Monograph

Firenze nella prima metà dell’Ottocento

La città nei documenti del Catasto Generale Toscano
  • Gianluca Belli,
  • Fabio Lucchesi,
  • Paola Raggi,

This volume presents the first results of the authors' research work on the community of Florence in the Catasto Generale Toscano. Activated in 1834, the Catasto Generale Toscano records real estate based, for the first time in the history of the Grand Duchy, on the topographical survey of the entire territory of the State and the description and valuation of all stable property. The cadastre is thus the ideal source for reconstructing the urban situation of Florence in the Restoration era, represented here by means of a series of cartographic elaborations and a database in geometric, functional, typological and proprietary terms. An additional cartographic series highlights the persistences and variations of the present city compared to the nineteenth-century one.

The digital resources (cartographic representations and databases) can be freely consulted via the QR code on the cover or here.

  • Keywords:
  • Urban history,
  • Legitimist restoration,
  • Historical cadastres,
  • Historical cartography,
  • Geographic information systems,
+ Show more
Purchase

Gianluca Belli

University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0003-1859-2414

Fabio Lucchesi

University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0001-8550-4192

Paola Raggi

University of Florence, Italy

Gianluca Belli teaches architectural history and history of the city at the University of Florence. His prevailing fields of research are 15th-century Florentine architecture and 19th-century urban space, the role of which he is investigating in the process of constructing Italian national identity.

Fabio Lucchesi is associate professor in Urban Planning at the University of Florence. His research activity, both theoretical and applicative, mainly concerns the role of representation in planning activities and the use of geographical information technologies in the description of territorial identity. He is the head of LCart (Laboratory of Cartography and Spatial Analysis) at Architecture Department, University of Florence.

Paola Raggi, a graduate in architecture from the University of Rome “La Sapienza” under the guidance of Enrico Guidoni, carries out research in the field of urban history, on which she has published numerous articles and some monographs. She is a member of the scientific committee of the “Storia della Città” association.
  1. Almanacco della Toscana. 1832. Firenze: Stamperia Granducale.
  2. Antonelli, Giovanni. 1854. Sulla vita e sulle opere di Giovanni Inghirami…. Firenze: co’ tipi Calasanziani.
  3. Azzari, Margherita. 1982. “Certaldo e il censimento nominativo del 1841: un contributo alla individuazione delle condizioni professionali e patrimoniali di un comune rurale del contado fiorentino.” Rivista di Storia dell’Agricoltura XXII, 2: 179-201.
  4. Baldasseroni, Giovanni. 1871. Leopoldo II Granduca di Toscana e i suoi tempi. Firenze: Tipografia all’insegna di S. Antonino.
  5. Baptiste, Gérard. 1993. “Le cadastre napoléonien comme source pour l’archéologie et l’histoire de l’art.” Revue d’Archéologie Moderne et d’Archéologie Générale XI: 93-124.
  6. Battara, Pietro. 1937. “Botteghe e pigioni nella Firenze del ’500. Un censimento industriale e commerciale all’epoca del granducato mediceo.” Archivio Storico Italiano XCV, 2: 3-28.
  7. Battista, Gabriella. 2015. “La canonica di S. Maria del Fiore e i suoi abitanti nella prima metà del XV secolo.” The Years of the Cupola – Studies: 7-105.
  8. Belli, Gianluca. 2008. “Le botteghe di Firenze nel 1561.” In Il mercante patrizio. Palazzi e botteghe nell’Europa del Rinascimento, a cura di Donatella Calabi, 99-102. Milano: Bruno Mondadori.
  9. Belli, Gianluca. 2011. “Gli spazi del mercante e dell’artefice nella Firenze del Quattrocento.” In Battilotti, Donatella, Belli, Gianluca, e Amedeo Belluzzi. Nati sotto Mercurio. Le architetture del mercante nel Rinascimento fiorentino. Firenze: Polistampa: 7-71.
  10. Belli, Gianluca, e Raimondo Innocenti. 2015. “Le trasformazioni urbanistiche entro la cerchia muraria fra l’età leopoldina e il periodo di Firenze capitale.” In Una Capitale e il suo Architetto. Eventi politici e sociali, urbanistici e architettonici. Firenze e l’opera di Giuseppe Poggi. Catalogo della mostra Firenze, Archivio di Stato, 3 febbraio-6 giugno 2015, a cura di Maccabruni, Loredana, e Piero Marchi: 97-104. Firenze: Polistampa.
  11. Belli, Gianluca. 2018. “Piani, progetti e trasformazioni entro la cerchia muraria nel periodo di Firenze capitale.” In Una capitale europea: società, cultura, urbanistica nella Firenze post-unitaria. Atti delle giornate di studio Firenze, Archivio di Stato di Firenze, febbraio-maggio 2015, a cura di Marchi, Piero, e Laura Lucchesi: 301-321. Firenze: Consiglio Regionale della Toscana.
  12. Bellinazzi, Anna, e Francesco Martelli. 1999. “Le tavole di stima dei fabbricati nel catasto generale della Toscana: una fonte per la ricostruzione dell’assetto urbano di Firenze nella prima metà dell’Ottocento.” In Gli archivi per la storia dell’architettura. Atti del convegno internazionale di studi Reggio Emilia, 4-8 ottobre 1993: I, 54-74. Roma: Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Ufficio Centrale per i Beni Archivistici.
  13. Berti, Camillo, Grava, Massimiliano, e Paola Zamperlin. 2020. Istruzioni e Regolamenti del Catasto Generale della Toscana. Firenze: Phasar.
  14. Biagioli, Giuliana. 1975. L’agricoltura e la popolazione in Toscana all’inizio dell’Ottocento. Un’indagine sul catasto particellare. Pisa: Pacini.
  15. Biagioli, Giuliana. 1987. “Analisi di alcune fonti toscane: catasti, statistiche, censimenti.” In Villes et territoire pendant la période napoléonienne (France et Italie). Actes du colloque Rome, 3-5 mai 1984: 61-98. Rome: École Française de Rome.
  16. Bianchi, Maria Luisa. 2000. “Le botteghe fiorentine nel Catasto del 1480.” Ricerche Storiche XXX, 1: 119-170.
  17. Boffito, Giuseppe, e Attilio Mori. 1926. Piante e vedute di Firenze. Firenze: Succ. Seeber.
  18. Boudon, Françoise, Chastel, André, Couzy, Hélène, e Françoise Hamon. 1977. Système de l’architecture urbaine, le quartier des halles à Paris. Paris: Centre National de la Recherche Scientifique.
  19. Brienza, Emanuele. 1998. “Cartografia storica e cartografia numerica. La pianta del Nolli e il GIS.” In Bevilacqua, Mario. Roma nel secolo dei lumi: architettura, erudizione, scienza nella pianta di G.B. Nolli “celebre geometra”: 199-202. Napoli: Electa.
  20. Broillet, Philippe, a cura di. 1997. Les monuments d’art et d’histoire du canton de Genève, volume I, La Genève sur l’eau, Bâle: Editions Wiese.
  21. Caccialanza, Corrado. 1989. Storia urbana a Firenze: il recupero del complesso architettonico di via dei Calzaioli. Roma: Istituto dell’Enciclopedia Italiana.
  22. Cadinu, Marco, a cura di. 2012. “I catasti e la storia dei luoghi.” Storia dell’Urbanistica, numero monografico, 4.
  23. Caneva, Caterina. 1982. Il giardino di Boboli. Firenze: Becocci.
  24. Caniggia, Gianfranco. 1990. “La «casa-corte mercantile». Definizione ed enunciati.” In Maffei, Gian Luigi. La casa fiorentina nella storia della città dalle origini all’Ottocento: 81-85. Venezia: Marsilio.
  25. Catasto della Toscana. Istruzioni e regolamenti approvati dall’I. e R. Governo. 1819. Firenze: nella stamperia di Guglielmo Piatti.
  26. Clergeot, Pierre, a cura di. 2007. Cent millions de parcelles en France. 1807 - un cadastre pour l’empire. Paris: Publi-Topex,.
  27. Ciseri, Ilaria. 2003. “La palazzina della Meridiana: oltre due secoli di storia”. In Bertelli, Sergio, e Renato, a cura di. Vivere a Pitti. Una reggia dai Medici ai Lorena: 463-486. Firenze: Olschki.
  28. Cocchi, Arnaldo. 1903. Le chiese di Firenze dal secolo IV al secolo XX. Firenze: Pellas, Cocchi e Chiti successori.
  29. Comte, François, e Jean Siraudeau. 1990. Angers, documents d’évaluation du patrimoine archéologique des villes de France. Tours: Ministère de la Culture/Centre National d’Archéologie Urbaine.
  30. Conti, Elio. 1966. I catasti agrari della Repubblica fiorentina e il catasto particellare toscano (secoli XIV-XIX). Roma: Istituto Storico Italiano per il Medio Evo.
  31. Conti, Giuseppe. 1899. Firenze vecchia: storia, cronaca aneddotica, costumi. 1799-1859. Firenze: R. Bemporad.
  32. Contini, Alessandra, e Francesco Martelli. 2007. “Catasto, fiscalità e lotta politica nella Toscana del XVIII secolo.” Annali di Storia di Firenze, II: 151-183.
  33. Corboz, André. 1985. “Il territorio come palinsesto.” Casabella, 516: 22-27.
  34. Corboz, André, Leveille, Alain, Cassani, Yves, Mayor, Marie-Paule, Toumi-Overney, Isabelle, e Paul Hirschi. 1993-1999. Atlas du territoire genevois, permanences et modifications cadastrales aux XIXe et XXe siècles. Genève: Service des Monuments et des Sites-Georg Editeur.
  35. Corsani, Gabriele. 1987. “Il nuovo quartiere di città alle Cascine dell'Isola a Firenze (1847-1859).” Storia dell’Urbanistica / Toscana, I: 19-65.
  36. Corsani, Gabriele. 1993. “Tre piazze dell’Ottocento a Firenze.” In Marino, Angela, a cura di. “Le piazze. Lo spazio pubblico dal Medioevo all’età contemporanea.” Storia della Città, 54-56: 165-174.
  37. Corsani, Gabriele. 1995. “Il nuovo Quartiere di Barbano presso il Forte di S. Giovanni Battista a Firenze (1834-1859).” Storia dell’Urbanistica / Toscana, III: 7-30.
  38. Cozzi, Mauro, Nuti, Franco, e Luigi Zangheri, a cura di. 1992. Edilizia in Toscana. Dal Granducato allo Stato Unitario. Firenze: Edifir.
  39. Cresti, Carlo, e Luigi Zangheri. 1978. Architetti e ingegneri nella Toscana dell’Ottocento. Firenze: Uniedit.
  40. Cresti, Carlo. 1987. La Toscana dei Lorena. Politica del territorio e architettura. Firenze: Amilcare Pizzi.
  41. Cresti, Carlo. 1990. “L’urbanistica e l’architettura.” In Mori, Giorgio, e Piero Roggi, a cura di. Firenze 1815-1945. Un bilancio storiografico: 161-184. Firenze: Le Monnier.
  42. Cresti, Carlo. 1995. Firenze, capitale mancata. Milano: Electa.
  43. Cricco, Giorgio. 1989. “Il controllo dell’attività edilizia attraverso gli atti della comunità di Firenze (1814-1864)”. Storia dell’Urbanistica / Toscana, II: 33-40.
  44. Detti, Edoardo. 1977. Firenze scomparsa. Firenze: Vallecchi.
  45. Esposizione succinta dei principi o massime fondamentali su cui si propone di stabilire il general catasto o censimento del continente del Gran-Ducato approvata dall' I. e R. Governo Toscano. 1819. Firenze: Tipografia Piatti.
  46. Fanelli, Giovanni. 1973. Firenze. Architettura e città. Firenze: Vallecchi.
  47. Fanelli, Giovanni. 1980. Firenze. Roma-Bari: Laterza.
  48. Fantozzi, Federigo. 1842. Nuova Guida ovvero descrizione storico-artistico-critica della città e contorni di Firenze. Firenze: Fratelli Duci.
  49. Fantozzi, Federigo. 1843. Pianta geometrica della città di Firenze alla proporzione di 1 a 4500, levata dal vero e corredata di storiche annotazioni. Firenze: coi tipi della Galileiana.
  50. Fantozzi Micali, Osanna. 1992. La città desiderata. Firenze come avrebbe potuto essere: progetti dall'Ottocento alla seconda guerra mondiale. Firenze: Alinea.
  51. Fei, Silvano. 1971. Nascita e sviluppo di Firenze città borghese. Firenze: G&G Editrice.
  52. Francovich, Riccardo. 1976. “Materiali per una storia della cartografia toscana: la vita e le opere di Ferdinando Morozzi.” Ricerche Storiche, 2.
  53. Gauthiez, Bernard. 1991. “Rouen, la logique de l’espace urbain, formation et évolution.”, Thèse de doctorat en Histoire, Paris, École des Hautes Etudes en Sciences Sociales.
  54. Gauthiez, Bernard. 2008. “Lyon en 1824-32: un plan de la ville sous forme vecteur d’après le cadastre ancie.” Géocarrefour, 83, 1.
  55. Godoli, Ezio. 1987. “Progetti urbanistici per Firenze del periodo Napoleonico.” Storia dell’Urbanistica / Toscana, I: 7-18.
  56. Gozzini, Giovanni. 1987. “Il censimento del 1810 a Firenze.” In Villes et territoire pendant la période napoléonienne (France et Italie). Actes du colloque Rome, 3-5 mai 1984: 221-229. Rome: École Française de Rome.
  57. Gozzini, Giovanni. 1988. “I “gironi” della miseria nella Firenze di primo Ottocento.” Studi Storici, XXIX, 1: 175-206.
  58. Grossi, Maria Letizia. 2000. “Le botteghe fiorentine nel Catasto del 1427.” Ricerche Storiche, XXX, 1: 3-55.
  59. Guarducci, Anna. 2009. L’utopia del catasto nella Toscana di Pietro Leopoldo. La questione dell’estimo geometrico-particellare nella seconda metà del Settecento. Sesto Fiorentino: All’Insegna del Giglio.
  60. Guida di Firenze e suoi contorni. 18604. Firenze: A. Bettini.
  61. Guida per il giardino del marchese Torrigiani. 1824. Fiesole: Poligrafia Fiesolana.
  62. Guidoni, Enrico. 1979. Indicazioni di metodo per lo studio storico-urbanistico dei centri siciliani, Palermo: Flaccovio.
  63. Guidoni, Enrico, a cura di. 1985-1992. Carta del Centro Storico di Roma 1:1000. Roma: Edizioni Kappa.
  64. Guidoni, Enrico, e Giulia Petrucci. 1986. Caprarola. Roma: Multigrafica.
  65. Gurrieri, Francesco, e Paolo Mazzoni. 1990. La Fortezza da Basso. Un monumento per la città. Firenze: Ponte alle Grazie.
  66. Istruzioni della Direzione Generale del Censo ai geometri incaricati della misura dei terreni e formazione delle mappe e dei sommarioni…. 18112. Milano: dalla Stamperia Reale.
  67. Lavedan, Pierre. 1926. Qu’est-ce que l’urbanisme. Introduction à l’histoire de l’urbanisme. Paris: Laurens.
  68. Leggi del Gran-Ducato della Toscana…. 1817. Firenze: nella Stamperia Gran-Ducale.
  69. Lelo, Keti, e Carlo M. Travaglini. 2006. “Dalla “nuova pianta” del Nolli al catasto Pio-Gregoriano: l’immagine di Roma all’epoca del ‘Grand Tour’.” Città e Storia, I, 2: 431-456.
  70. Ludovico, Antonio. 1991, Rilevamento architettonico e topografico. Metodi e strumenti nei secoli XVIII e XIX. I Catasti geometrici preunitari e la misura generale del Granducato di Toscana. Roma: Kappa.
  71. Maccabruni, Loredana, e Piero Marchi, a cura di. 2015. Una Capitale e il suo Architetto. Eventi politici e sociali, urbanistici e architettonici. Firenze e l’opera di Giuseppe Poggi. Catalogo della mostra Firenze, Archivio di Stato, 3 febbraio-6 giugno 2015. Firenze: Polistampa.
  72. Macci, Loris, e Valeria Orgera, 1994. Architettura e civiltà delle torri. Torri e famiglie nella Firenze medievale. Firenze: Edifir.
  73. Maffei, Gian Luigi. 1990. La casa fiorentina nella storia della città dalle origini all’Ottocento. Venezia: Marsilio.
  74. Manetti, Alessandro. 1848. Alcune parole sulla istituzione toscana del corpo degli ingegneri di acque e strade, specialmente per ciò che concerne il servizio della comunità. Firenze: Benelli.
  75. Marino, Angela, a cura di. 1996. La figura della città. I catasti storici in Italia. Roma: Gangemi.
  76. Martellacci, Rosamaria. 1989. “La numerazione delle case di Firenze nella prima metà dell’Ottocento.” Storia dell’Urbanistica / Toscana, II: 51-53.
  77. Masetti, Filippo. 1868. Catasto geometrico stabile della Toscana. Cenni storici. Firenze: Stabilimento Chiari.
  78. Mazzoni, Paolo, e Nancy Wolfers, a cura di. 1980. La Firenze di Giuseppe Martelli, (1792-1876). L’architettura della città fra Ragione e Storia. Catalogo della mostra Firenze, Museo «Firenze com’era», 29 marzo-25 maggio 1980. Firenze.
  79. Muendel, John. 1991. “Medieval Urban Renewal. The Communal Mills of the City of Florence, 1351-1382.” Journal of Urban History, XVII, 4: 363-389.
  80. Muratori, Saverio. 1960. Studi per una operante storia urbana di Venezia. Roma: Istituto Poligrafico dello Stato.
  81. Muratori, Saverio, Bollati, Renato, Bollati, Sergio, e Guido Marinucci. 1963. Studi per una operante storia urbana di Roma. Roma: Consiglio Nazionale delle Ricerche.
  82. Nagi Zomrawi, Mohammed, e Ahmed Elhaj Eiman Eisa. 2013. “The Effect of Polynomial Order on Georeferencing Remote Sensing Images.” International Journal of Engineering and Innovative Technology, II, 8: 5-8.
  83. Notizie e guida di Firenze e de’ suoi contorni. 18412. Firenze: presso Guglielmo Piatti.
  84. La nuova capitale. Guida pratica popolare di Firenze. 1865. Torino: Tipografia Letteraria.
  85. Nuovo dizionario universale tecnologico o di arti e mestieri e della economia industriale e commerciante, compilato dai signori Lenormand, Payen, Molard Jeune, Laugier, Francoeur, Robiquet, Dufresnoy. 1830.Venezia: Giuseppe Antonelli.
  86. Orefice, Gabriella, a cura di. 1978. Architettura in Toscana dal periodo napoleonico allo Stato unitario. Atti del convegno Firenze, Gabinetto G.P. Vieusseux, 17-18 maggio 1976. Firenze: Uniedit.
  87. Orefice, Gabriella. 1986. Rilievi e memorie dell’antico centro di Firenze. 1885-1895. Firenze: Alinea.
  88. Orefice, Gabriella. 1989. “Dalle decime settecentesche al catasto granducale particellare.” Storia dell’Urbanistica / Toscana, II: 41-50.
  89. Orefice, Gabriella, e Giuseppina Carla Romby. 1989. “Firenze 1814-1864: una mappa delle trasformazioni edilizie.”, Storia dell’Urbanistica / Toscana, II: 7-32.
  90. Orefice, Gabriella. 1992. “Da Ponte Vecchio a S. Croce. Piani di risanamento a Firenze.” Saggi e Documenti di Storia dell’Architettura, 21.
  91. Orefice, Gabriella. 1993. “Dall’immagine alla misura della città.” In Atlante di Firenze: 9-34. Venezia: Marsilio.
  92. Orefice, Gabriella. 2001. Spazio urbano e architettura nella Toscana napoleonica. Firenze: Edifir.
  93. Orgera, Valeria. 1997. Il quartiere della Vittoria a Firenze. Firenze: Edifir.
  94. Pagnini, Giovanni Francesco. 1765. Della decima e di varie altre gravezze imposte dal comune di Firenze…. Lucca e Lisbona.
  95. Panattoni, Rita. 2021. I mercati coperti di Giuseppe Mengoni, Firenze: Firenze University Press.
  96. Pardi, Giuseppe. 1916. “Disegno della storia demografica di Firenze.” Archivio Storico Italiano, LXXIV, 2: 185-245.
  97. Pazzagli, Carlo. 1973. L’agricoltura toscana nella prima metà dell’Ottocento. Tecniche di produzione e rapporti mezzadrili. Firenze: Olschki.
  98. Piccinetti, Giovanni. 1844. “Censimento nominativo della Popolazione nel Granducato di Toscana eseguito nell’anno 1841.” Continuazione degli Atti dell'I. e R. Accademia Economico-Agraria dei Georgofili di Firenze, XXII: 105-126.
  99. Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena. 1969-1974. Relazioni sul governo della Toscana. A cura di Arnaldo Salvestrini. Firenze: Olschki.
  100. Quinterio, Francesco. 1987. “Viabilità e sviluppo urbano attorno alle stazioni di Firenze, dal Granducato al regno d’Italia (1845-1870).” Storia dell’Urbanistica / Toscana, I: 90-118.
  101. Raccolta Metodica Delle Leggi Decreti Regolamenti, Instruzioni e Decisioni Concernenti il Catasto della Francia adottata per la formazione del Catasto dei Ducati di Parma Piacenza e Guastalla. 1831. Portogruaro: Tipografia Bettoni e figli.
  102. Recueil méthodique des lois, décrets, règlemens, instructions et décisions sur le cadastre de la France. 1811. Paris: de l’Imprimerie Impériale.
  103. Regolamento sulla misura de terreni e formazione delle mappe pel catasto generale dello Stato ecclesiastico…. 1817. Roma: presso Vincenzo Poggioli stampatore della R.C.A.
  104. Rinaldi, Alessandro. 2008. Sul limitare della città. Storia e vita delle mura urbane a Firenze tra Seicento e Ottocento. Firenze: Edifir.
  105. Repetti, Emanuele. 1833-1845. Dizionario geografico fisico storico della Toscana. Firenze: presso l’Autore e Editore.
  106. Rombai, Leonardo. 1989. P. Giovanni Inghirami astronomo, geodeta e cartografo. Firenze: Osservatorio Ximeniano.
  107. Schätti, Nicolas, e Anne-Marie Viaccoz De Noyers. 2005. “L’Atlas historique de la ville de Genève ou de l’usage des plans cadastraux anciens: vieilles méthodes, nouveaux outils.” In Histoires de cartes. Genève, XVe-XXe siècle: 58-64. Genève: Georg.
  108. Schedatura dell’attività edilizia pubblica e privata a Firenze nel periodo 1814-1864. 1989. Storia dell’Urbanistica / Toscana, II: 54-173.
  109. Sframeli, Maria, a cura di. 1989. Il centro di Firenze restituito. Affreschi e frammenti lapidei nel Museo di San Marco. Firenze: Alberto Bruschi.
  110. Signori, Mario. 2002. “I lavori del catasto lombardo-veneto nei territori lombardi.” In Ricci, Giuliana, e Giovanna D’Amia, a cura di. La cultura architettonica nell’età della Restaurazione. Atti del convegno di studi Milano, 22-23 ottobre 2001: 85-100. Milano: Mimesis.
  111. Sznura, Franek. 1975. L’espansione urbana di Firenze nel Dugento, Firenze: La Nuova Italia.
  112. Valeriani, Enrico, a cura di. 2002. Il catasto lombardo veneto di Pavia. Mappa dei fabbricati e dei terreni e tavola d'estimo del comune censuario della città di Pavia (1855-1858). Roma: Gangemi.
  113. Vasic Vatovec, Corinna. 1987, “L’ampliamento di via dei Calzaiuoli: i progetti e i protagonisti del periodo napoleonico e della restaurazione.” Storia dell’Urbanistica / Toscana, I: 66-89.
  114. Ventura, Francesco. 1985. “Genesi e progetti di un ingrandimento di città nella prima metà dell’800: il nuovo quartiere presso il Forte da Basso a Firenze.” Storia Urbana, IX, 33: 47-66.
  115. Ventura, Francesco. 1986. “Le trasformazioni urbanistiche della Firenze pre-unitaria.” In Il disegno della città. Urbanistica a Firenze nell’Ottocento e nel Novecento: 21-38. Firenze: Alinea.
  116. Venturi, Maria. 2019. Firenze dà i numeri. La numerazione civica nella società fiorentina fino all’Unità d’Italia. Firenze: Comune di Firenze-A.P. Archivi, Collezioni Storiche e SDIAF.
  117. Winiger-Labuda, Anastazja, a cura di. 2001. Les monuments d’art et d’histoire du canton de Genève, volume II Genève, Saint-Gervais: du bourg au quartier. Berne: Société d’Histoire de l’Art en Suisse.
  118. Zangheri, Luigi, a cura di. 1984. Alla scoperta della Toscana Lorenese. L’architettura di Giuseppe e Alessandro Manetti e Carlo Reishammer. Firenze: EDAM.
  119. Zangheri, Luigi. 1987. “Firenze e la Toscana nel periodo napoleonico. Progetti e realizzazioni.” In Villes et territoire pendant la période napoléonienne (France et Italie). Actes du colloque Rome, 3-5 mai 1984: 315-325. Rome: École Française de Rome.
  120. Zangheri, Renato. 1973. “I catasti.” In Storia d’Italia, volume V (I documenti): I, 759-806. Torino: Einaudi.
  121. Zangheri, Renato. 1980. Catasti e storia della proprietà terriera. Torino: Einaudi.
  122. Zuccagni Orlandini, Attilio. 1848-1854. Ricerche statistiche sul Granducato di Toscana. Firenze: Stamperia Granducale e Tipografia Tofani.
PDF
  • Publication Year: 2022
  • Pages: 560
  • eISBN: 979-12-215-0002-8
  • Content License: CC BY-NC-SA 4.0
  • © 2022 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2022
  • eISBN: 979-12-215-0004-2
  • Content License: CC BY-NC-SA 4.0
  • © 2022 Author(s)

PRINT
  • Publication Year: 2022
  • Pages: 560
  • ISBN: 979-12-215-0000-4
  • Content License: CC BY-NC-SA 4.0
  • © 2022 Author(s)

Bibliographic Information

Book Title

Firenze nella prima metà dell’Ottocento

Book Subtitle

La città nei documenti del Catasto Generale Toscano

Authors

Gianluca Belli, Fabio Lucchesi, Paola Raggi

Peer Reviewed

Number of Pages

560

Publication Year

2022

Copyright Information

© 2022 Author(s)

Content License

CC BY-NC-SA 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-215-0002-8

ISBN Print

979-12-215-0000-4

eISBN (pdf)

979-12-215-0002-8

eISBN (xml)

979-12-215-0004-2

Series Title

Ricerche. Architettura, Pianificazione, Paesaggio, Design

Series ISSN

2975-0342

Series E-ISSN

2975-0350

News and Events
Event
Presentazione di volumi incentrati sulla storia della città in relazione alle fonti catastali
  • 03/11/2023
  •  | 
  • Archivio di Stato , viale della Giovine Italia 6, Firenze
847

Fulltext
downloads

1,455

Views

Search in This Book
Export Citation
Suggested Books

1,308

Open Access Books

in the Catalogue

1,962

Book Chapters

3,290,448

Fulltext
downloads

4,155

Authors

from 869 Research Institutions

of 64 Nations

63

scientific boards

from 339 Research Institutions

of 43 Nations

1,150

Referees

from 345 Research Institutions

of 37 Nations