Contained in:
Book Chapter

Vescovi e diocesi nella Toscana del secolo XII: uno sguardo d’insieme

  • Mauro Ronzani

The paper reviews the bishops of the most important Tuscan towns from the time of pope Paschal II until about 1180. After 1113-1115 the bishops of northern Tuscany took a lot of castles and seigneurial rights previously belonged to Count Ugo III, last remnant of the Cadolingi family. In the same years Count Geoffrey, son of Albert II of the Alberti, became bishop of Florence and made the interests of the bishopric coincide with those of his family. Pope Innocent II (1130-1143) appointed a good number of Tuscan bishops. We can recall both Pisan archbishops Hubert (1133-1137) and Baldwin (1138-1145) and Atto, bishop of Pistoia between 1133 and 1153. In 1144 he introduced in Pistoia the cult of Saint James (still very celebrated in the city). After the papal schism of 1159 four Tuscan bishoprics joined the popes supported by Frederick I in opposition to Alexander III. Normality returned only shortly before 1180.

  • Keywords:
  • Tuscany,
  • bishops,
  • bishoprics,
  • towns,
  • castles,
+ Show More

Mauro Ronzani

University of Pisa, Italy - ORCID: 0000-0001-8028-8267

  1. Appelt H. (hrsg), Monumenta Germaniae Historica, Diplomata regum et imperatorum Germaniae, X/III, Friderici I Diplomata inde ab A. MLXVIII usque ad A. MCLXXX, Hannover 1985.
  2. Baethgen F. (a cura di), Vitae sancti Iohannis Gualberti, in Monumenta Germaniae Historica. Scriptores, XXX/2, Lipsia 1926-1934, pp. 1104-1110.
  3. Bagnai Losacco V., La disputa di Rosano (1204/04-1209). Edizione e studio introduttivo dei documenti, Pisa University Press, Pisa 2010.
  4. Banti O., «Cantarinus, Pisanae Urbis cancellarius» (ca. 1140-1147), fu lo strumento della preminenza politica di un vescovo in regime consolare?, «Bollettino storico pisano», 40-41, 1971-1972, pp. 23-29.
  5. Belgrano L.T. (a cura di), Annali genovesi di Caffaro e dei suoi continuatori, I, Istituto Storico Italiano, Roma 1890.
  6. Cammarosano P., Tradizione documentaria e storia cittadina, in Il Caleffo Vecchio del Comune di Siena, V, Accademia Senese degli Intronati, Siena 1991.
  7. Ceccarelli Lemut M.L. e Garzella G., Optimus antistes: Pietro vescovo di Pisa (1105-1119), «Bollettino storico pisano», 70, 2001, pp. 79-101
  8. Ceccarelli Lemut M.L., «Magnum Ecclesie lumen». Baldovino, monaco cistercense e arcivescovo di Pisa (1138-1145), in F.G.B. Trolese (a cura di), Monastica et humanistica. Scritti in onore di Gregorio Penco O.S.B., Badia di Santa Maria del Monte, Cesena 2003, pp. 613-636.
  9. Ceccarelli Lemut M.L., Cronotassi dei vescovi di Volterra dalle origini all’inizio del XIII secolo, in Pisa e la Toscana occidentale nel Medioevo, I: A Cinzio Violante nel suo 70° compleanno, ETS, Pisa 1991, pp. 23-57.
  10. Ceccarelli Lemut M.L., La fondazione di Semifonte nel contesto della politica di affermazione signorile dei conti Alberti, in P. Pirillo (a cura di), Semifonte in Val d’Elsa e i centri di nuova fondazione dell’Italia medievale, Olschki, Firenze 2004, pp. 213-233.
  11. Ceccarelli Lemut M.L., La sede metropolitana e primaziale di Pisa nei rapporti con i pontefici da Onorio II a Innocenzo II, in Ead. e S. Sodi (a cura di), Nel IX centenario della metropoli ecclesiastica di Pisa, Pacini, Pisa 1995, pp. 143-170.
  12. Ceccarelli Lemut M.L., Per la storia della Chiesa pisana nel Medioevo: la famiglia e la carriera ecclesiastica dell’arcivescovo Uberto (1133-1137), in Ead., Medioevo pisano. Chiesa, famiglie, territorio, Pacini, Pisa 2005, pp. 61-74.
  13. Ceccarelli Lemut M.L., Ruggero, vescovo di Volterra e arcivescovo di Pisa, in S.P.P. Scalfati e A. Veronese (a cura di), Studi di storia offerti a Michele Luzzati, Pacini, Pisa 2009, pp. 53-71.
  14. Ceccarelli Lemut M.L., Un presule tra politica comunale e fedeltà pontificia. Villano arcivescovo di Pisa (1146-1175), in J. Giessauf, R. Murauer und M. P. Schennach (hrsg. von), Päpste, Privilegien, Provinzen. Beiträge zur Kirchen-, Rechts-und Landesgeschichte, Festschrift für Werner Maleczek, Oldenbourg Wissenschaftsverlag, Wien-München 2010, pp. 61-75.
  15. Delumeau J.P., Arezzo. Espace et sociétés, 715-1230, École Française de Rome, Rome 1996.
  16. Fabbri L., Giulio, in Dizionario Biografico degli Italiani, 57, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2002, disponibile in rete partendo da <https://treccani.it>.
  17. Faini E., Firenze nell’età romanica (1000-1211). L’espansione urbana, lo sviluppo istituzionale, il rapporto con il territorio, Olschki, Firenze 2010.
  18. Faini E., Il sole, la luna e due passi di Boncompagno da Signa: ipotesi sui riflessi locali dello scisma alessandrino, «Documenta. Rivista internazionale di studi storico-filologici sulle fonti», 2, 2019, pp. 21-36.
  19. Fantappiè R. (a cura di), Le carte della prepositura di S. Stefano di Prato, I (1006-1200), Olschki, Firenze 1977.
  20. Gai L., L’altare argenteo di San Iacopo nel Duomo di Pistoia, Allemandi, Pistoia 1985.
  21. Gai L., Testimonianze jacobee e riferimenti compostellani nella storia di Pistoia dei secoli XII-XIII, in Ead. (a cura di), Pistoia e il Cammino di Santiago. Una dimensione europea nella Toscana medievale, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1987, pp. 119-231.
  22. Kehr P.F. (a cura di), Italia Pontificia, III, Weidmannos, Berolini 1908.
  23. Maragone B., Annales pisani, a cura di M. Lupo Gentile, Rerum Italicarum Scriptores, VI/2, Zanichelli, Bologna 1936, pp. 19-21.
  24. Matzke M., Daiberto di Pisa. Tra Pisa, papato e prima crociata, Pacini, Pisa 2002.
  25. Paganelli J., Dives episcopus. La signoria dei vescovi di Volterra nel Duecento, Viella, Roma 2021.
  26. Pasqui U. (a cura di), Documenti per la storia della città di Arezzo nel Medioevo, I, Vieusseux, Firenze 1899.
  27. Pellegrini M., “Sancta pastoralis dignitas”. Poteri, funzione e prestigio dei vescovi a Siena nell’Altomedioevo, in G. Francesconi (a cura di), Vescovo e città nell’alto Medioevo: quadri generali e realtà toscane, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2001, pp. 257-296.
  28. Pellegrini M., Chiesa e città. Uomini, comunità e istituzioni nella società senese del XII e XIII secolo, Herder, Roma 2004.
  29. Pescaglini R., La famiglia dei Visconti di Fucecchio, ora in S.P.P. Scalfati, Toscana medievale. Pievi, signori, castelli, monasteri (secoli X-XIV), Pacini, Pisa 2012, pp. 59-80.
  30. Piattoli R. (a cura di), Le carte della canonica della cattedrale di Firenze (723-1149), ISIME, Roma 1938.
  31. Piazza A., Vittore IV, antipapa, in Enciclopedia dei Papi, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2000, disponibile in rete all’URL: <https://www.treccani.it/enciclopedia/antipapa-vittore-iv_%28Enciclopedia-dei-Papi%29/> (12/2023).
  32. Rauty N. (a cura di), Regesta Chartarum Pistoriensium, Canonica di San Zenone secolo XII, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1995.
  33. Rauty N. (a cura di), Regesta Chartarum Pistoriensium, Vescovado. Secoli XI e XII, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1974.
  34. Ronzani M., «Ecclesiastica libertas» – «ecclesiastica immunitas»: dal Lateranense III al Lateranense IV, in Il Lateranense IV. Le ragioni di un concilio, CISAM, Spoleto 2017, pp. 367-381.
  35. Ronzani M., «La nuova Roma»: Pisa, Papato e Impero al tempo di san Bernardo, in O. Banti e C. Violante (a cura di), Momenti di storia medioevale pisana. Discorsi per il giorno di s. Sisto, Pacini, Pisa 1991, pp. 61-77.
  36. Ronzani M., A proposito della nuova edizione dei “Gesta triumphalia per Pisanos facta”, «Archivio storico italiano», 169, 2011, pp. 373-387.
  37. Ronzani M., Chiesa e «Civitas» di Pisa nella seconda metà del secolo XI. La situazione interna ed i rapporti con il Papato, l’Impero e la Marca di Tuscia dall’avvento del vescovo Guido all’elevazione di Daiberto a metropolita di Corsica (1060-1092), ETS, Pisa 1997.
  38. Ronzani M., Definizione e trasformazione di un sistema d’inquadramento ecclesiastico: la pieve di Fucecchio e le altre pievi del Valdarno fra XI e XV secolo, in A. Malvolti e G. Pinto (a cura di), Il Valdarno inferiore terra di confine nel Medioevo (secoli XI-XV), Olschki, Firenze 2008, pp. 59-126.
  39. Ronzani M., I conti Guidi, i conti Alberti e Pistoia dall’inizio del secolo XII al 1177, «Bullettino storico pistoiese», 112, 2010, pp. 91-107.
  40. Ronzani M., Il volto cangiante della chiesa vescovile di Pistoia nell’età dei conti Cadolingi e Guidi (923-1124), in A. Benvenuti e R. Nelli (a cura di). Culto dei santi e culto dei luoghi nel Medioevo pistoiese, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2010, pp. 1-22.
  41. Ronzani M., L’affermazione dei Comuni cittadini fra impero e papato: Pisa e Lucca da Enrico IV al Barbarossa (1081-1162), in G. Pinto e L. Tanzini (a cura di), Poteri centrali e autonomie nella Toscana medievale e moderna. Atti del convegno di studi (Firenze, 18-19 dicembre 2008), Olschki, Firenze 2012, pp. 1-57.
  42. Ronzani M., Lo sviluppo istituzionale di Pistoia alla luce dei rapporti con il Papato e l’Impero fra la fine del secolo XI e l’inizio del Duecento, in P. Gualtieri (a cura di), La Pistoia comunale nel contesto toscano ed europeo (secoli XIII-XIV), Olschki, Firenze 2008, pp. 19-72.
  43. Ronzani M., Matilde e le città toscane, «Actum Luce. Rivista di studi lucchesi», 45, 2, 2016, pp. 61-72.
  44. Ronzani M., Pietro Mezzabarba e i suoi confratelli. Il reclutamento dei vescovi della Tuscia fra la morte di Enrico III e i primi anni del pontificato di Gregorio VII (1056-1078), in S. Balossino e P. Garbarino (a cura di), L’organizzazione ecclesiastica del tempo di san Guido. Istituzioni e territorio nel secolo IX, Impressioni Grafiche, Acqui Terme 2007, pp. 139-185.
  45. Ronzani M., Ranieri, Benincasa e il Barbarossa. Peripezie di un culto nella Pisa dei secoli XII-XIV, Pisa University Press, Pisa 2016.
  46. Ronzani M., Vescovi e monasteri in Tuscia nel secolo XI (1018-1120 circa), in F. Salvestrini (a cura di), La basilica di San Miniato al Monte di Firenze (1018-2018). Storia e documentazione, Firenze University Press, Firenze 2021, pp. 17-48.
  47. Ronzani M., Villano, in Dizionario Biografico degli Italiani, 99, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2020, disponibile in rete partendo da <https://treccani.it>.
  48. Salvestrini F., I Canossa e le origini del monachesimo vallombrosano, in P. Golinelli (a cura di), Frassinoro e i monasteri benedettini in rapporto con i Canossa, Giornata di studio per i 950 anni della fondazione dell’abbazia di S. Maria e S. Claudio, Pàtron, Bologna 2023, pp. 67-83.
  49. Salvestrini F., Ignis probatione cognoscere. Manifestazioni del divino e riflessi politici nella Firenze dei secoli XI e XV, in Apparizioni e rivoluzioni. L’uso pubblico delle ierofanie fra tardo antico ed età contemporanea, a cura di P. Cozzo, «Studi e Materiali di Storia delle Religioni», 85, 2019, 2, pp. 472-482.
  50. Salvestrini F., La prova del fuoco. Vita religiosa e identità cittadina nella tradizione del monachesimo fiorentino (seconda metà del secolo XI), «Studi Medievali», s. III serie, 57, 2016, pp. 88-127.
  51. Salvestrini F., San Genesio. La comunità e la pieve fra VI e XIII secolo, in F. Cantini e F. Salvestrini (a cura di), Vico Wallari - San Genesio. Ricerca storica e indagini archeologiche su una comunità del Medio Valdarno Inferiore fra Alto e pieno Medioevo, Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo-San Miniato, Firenze University Press, Firenze 2010, pp. 25-80.
  52. Savigni R., Episcopato e società cittadina a Lucca. Da Anselmo II (†1086) a Roberto (†1225), S. Marco, Lucca 1996.
  53. Scalfati S.P.P. (a cura di), Carte dell’Archivio Arcivescovile di Pisa. Fondo arcivescovile, 2 (1101-1150), Pacini, Pisa 2006.
  54. Ughelli F. e Coleti N. (a cura di), Italia Sacra sive de episcopis Italiae, III, Coleti, Venetiis 1718.
  55. Zimmermann H., Eugenio III, beato, in Encicopedia dei Papi, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2000, disponibile in rete all’URL: <https://www.treccani.it/enciclopedia/beato-eugenio-iii_%28Enciclopedia-dei-Papi%29/> (12/2023).
PDF
  • Publication Year: 2024
  • Pages: 25-46
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2024 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2024
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2024 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Vescovi e diocesi nella Toscana del secolo XII: uno sguardo d’insieme

Authors

Mauro Ronzani

Language

Italian

DOI

10.36253/979-12-215-0335-7.04

Peer Reviewed

Publication Year

2024

Copyright Information

© 2024 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

Atto abate vallombrosano e vescovo di Pistoia

Book Subtitle

Bilancio storiografico e prospettive di ricerca sulla vita e l’opera di un protagonista del XII secolo

Editors

Francesco Salvestrini

Peer Reviewed

Number of Pages

378

Publication Year

2024

Copyright Information

© 2024 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-215-0335-7

ISBN Print

979-12-215-0334-0

eISBN (pdf)

979-12-215-0335-7

eISBN (epub)

979-12-215-0336-4

Series Title

Fragmentaria. Studi di storia culturale e antropologia religiosa

Series ISSN

2975-1217

Series E-ISSN

2975-1225

24

Fulltext
downloads

20

Views

Export Citation

1,321

Open Access Books

in the Catalogue

2,008

Book Chapters

3,463,393

Fulltext
downloads

4,203

Authors

from 876 Research Institutions

of 64 Nations

64

scientific boards

from 343 Research Institutions

of 43 Nations

1,216

Referees

from 363 Research Institutions

of 38 Nations