Contained in:
Book Chapter

Studi italiani su Dante nel mondo slavo: alcune considerazioni

  • Giovanna Siedina

The aim of this article is to provide a review, albeit not exhaustive, of Italian studies on Dante in the Slavic world. Starting from 1921, and the important essays published in the journal “L’Europa orientale”, the author shows how interest in the reception of Dante in the Slavic world has never decreased among Italian Slavists, as well as specialists on Italian literature in the Slavic countries. This volume is one of many illustrating this rich history. In the second part of the essay, the author discusses the different contributions gathered in this volume, highlighting the connections among different areas of the Slavic world within the field of the reception of Dante’s oeuvre.

  • Keywords:
  • Dante’s Reception,
  • Dante and the Slavic world,
  • Slavic literatures,
+ Show More

Giovanna Siedina

University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0002-3336-552X

  1. Avirović, Ljiliana. 2006. “Le traduzioni della Divina Commedia in croato.” In La Divina traduzione: Tradurre in croato dall’italiano, a cura di Ljiliana Avirović, e Mirko Tomasović, 83-252. Trieste: Edizioni Università di Trieste.
  2. Baldassarri, Guido. 2019. “Dante e Petrarca negli studi di Arturo Cronia.” In Arturo Cronia. L’eredità di un maestro a cinquant’anni dalla scomparsa. Atti del Convegno di studi (Padova, 20-21 novembre 2017), a cura di Rosanna Benacchio, e Monica Fin, 33-50. Padova: Esedra.
  3. Baselica, Giulia. 2021. “Dante e la Russia: le traduzioni novecentesche della Divina Commedia.” Tradurre. Pratiche Teorie Strumenti 21. <https://rivistatradurre.it/dante-e-la-russia-le-traduzioni-novecentesche-della-divina-commedia/> (10/2022).
  4. Bonazza, Sergio. 1984. “Considerazioni sulla presenza e sulla ricezione di Dante nella cultura slovena.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 39-47. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  5. Brahmer, Mieczysław. 1965. “Dante in Polonia.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 357-64. Firenze: Leo S. Olschki Editore.
  6. Bressan, Arnaldo. 1995. “Dante nei paesi dell’ex-Jugoslavia.” In Dalla bibliografia alla storiografia. La critica dantesca nel mondo dal 1965 al 1990, a cura di Enzo Esposito, 125-44. Ravenna: Longo.
  7. Bressan, Arnaldo. 1992. “Le edizioni e traduzioni slovene di Dante nel Novecento.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 171-72. Ravenna: Longo.
  8. Brogi, Giovanna. 2015. Taras Shevchenko’s Italy: Religion and Revolution in Nineteenth-century Ukraine. Melbourne: Ancora Press-Monash University.
  9. Čale, Frano, e Mate Zorić. 1976. “Dante nella letteratura croata.” Studia romanica et anglica zagabriensia 41-42: 459-535.
  10. Čale, Frano. 1992. “Il Dante croato e serbo nel nostro secolo.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 157-70. Ravenna: Longo.
  11. Caprioglio, Nadia, e Giovanna Spendel. 1989. “Dmitrij Merežkovskij e Dante Alighieri.” Dantismo russo e cornice europea 1: 341-50.
  12. Ceccherelli, Andrea. 2007. “Miłosz e Dante.” In Italia Polonia Europa. Scritti in onore di Andrzej Litwornia. Atti del convegno Italia Polonia Europa. Convegno dei polonisti in onoe di Andrzej Litwormia, Roma, 11-12 ottobre 2005, a cura di A. Ceccherelli, E. Jastrzebowska, L. Marinelli, M. Piacentini, A.M. Raffo, e G. Ziffer, 98-113. Roma: Accademia Polacca delle Scienze.
  13. Ciccuto, Marcello. 2017. “Dante alle soglie del moderno: Borges e Mandel’štam lettori della Commedia.” In Sognare il Parnaso: Dante e il ritorno delle muse, a cura di Claudia Villa, 135-48. Ravenna: Longo.
  14. Cifariello, Alessandro. 2009. “Riflessioni dantesche di Michele Colucci.” Dante: Rivista internazionale di studi su Dante Alighieri 6: 213-22.
  15. Colucci, Michele. 1984. “Note alla Conversazione su Dante di Mandel’štam.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 63-70. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  16. Colucci, Michele (1989), “Un Dante russo del nostro secolo: L’ultimo cerchio di Zinaida Gippius.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. volume 1, 351-59. Firenze: Olschki.
  17. Colucci, Michele. 1992. “Dante e la Russia.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 183-87. Ravenna: Longo.
  18. Colucci, Michele. 1995. “Dante in Russia e nella russistica occidentale negli ultimi venticinque anni.” In Dalla bibliografia alla storiografia. La critica dantesca nel mondo dal 1965 al 1990, a cura di Enzo Esposito, 177-84. Ravenna: Longo.
  19. Colucci, Michele. 2007. Tra Dante e Majakovskij. Saggi di letterature comparate slavo-romanze, a cura di Rita Giuliani. Roma: Carocci.
  20. Corti, Maria. 1984. “Quattro poeti leggono Dante.” Il lettore di provincia 15, 59: 5-18.
  21. Cronia, Arturo. 1921. “Dante nella letteratura croato-serba.” L’Europa orientale 1: 4-16; 2: 114-22; 5: 304-11.
  22. Cronia, Arturo. 1964. La fortuna di Dante nelle letterature ceca e slovacca (dal secolo XIV ai giorni nostri). Padova: Marsilio.
  23. Cronia, Arturo. 1965a. La fortuna di Dante nella letteratura serbo-croata. Imitazioni. Traduzioni. Echi. Letteratura dantesca. Padova: Antenore.
  24. Cronia, Arturo. 1965b. “Dante nella letteratura serbo-croata.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 297-312. Firenze: Leo S. Olschki Editore.
  25. Cronia, Arturo. 1965c. “Dante in Cecoslovachia.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 109-27. Firenze: Leo S. Olschki Editore.
  26. De Carlo, Andrea F. 2016. “Między piekłem a niebem. Postrzeganie Boskiej Komedii Dantego przez Zygmunta Krasińskiego i Józefa Ignacego Kraszewskiego” (Tra averno e cielo. La Divina Commedia di Dante recepita da Zygmunt Krasiński e Józef Ignacy Kraszewski). In Krasiński i Kraszewski wobec europejskiego romantyzmu i dylematów XIX wieku. W dwustulecie urodzin pisarzy (Krasiński e Kraszewski di fronte al romanticismo e ai dilemmi europei del XIX secolo. Nel bicentenario della nascita degli scrittori), a cura di Maciej Junkiert, Wiesław Ratajczak, e Tomasz Sobieraj, 33-45. Poznań: Wyd. PTPN.
  27. De Carlo, Andrea F. 2017. “La ‘Divina Commedia’ nella Polonia del XIX secolo. Le prime traduzioni polacche del poema dantesco a confronto.” In Il Dante dei moderni. La Commedia dall’Ottocento a oggi. Saggi critici, a cura di Joanna Szymanowska, e Izabela Napiórkowska, 125-44. Vicchio: LoGisma.
  28. De Carlo, Andrea F. 2019. Dantes maxime mirandus in minimis. Kraszewski e Dante. Napoli: Orientalia Parthenopea Edizioni.
  29. De Carlo, Andrea F. 2022. “Il regno dei cieli in terra: ispirazioni e motivi del Paradiso dantesco nelle opere dei romantici polacchi.” Kwartalnik Neofilologiczny 69, 1: 33-44. <https:// journals.pan.pl/dlibra/publication/141248/edition/123755/content> (10/2022).
  30. De Michelis, Cesare G. 1989. “Dalla candida rosa al bianco ‘serto di rose’: osservazioni aggiuntive sul tema Blok-Dante.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1. Voll. 1-2, 229-37. Firenze: Olschki.
  31. De Michelis, Cesare G. 2011. “Dante in Russia nel XX secolo.” Critica del Testo 14, 3: 243-251.
  32. Dicksteinówna, Julia. 1921. “La fortuna di Dante in Polonia.” L’Europa Orientale 1, 4: 233-41.
  33. Dodero, Maria L. 1989. “Significato della presenza di Dante Alighieri in Anna Achmatova.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1. Voll. 1-2, 361-70. Firenze: Olschki.
  34. Esposito, Enzo. 1984. “In margine ad un progetto di bibliografia delle traduzioni delle opere dantesche nel mondo slavo.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 157-59. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  35. Faccani, Remo. 1994. “Nello specchio della ‘Divina Commedia’. Appunti in margine alla ‘Conversazione su Dante’ di Osip Mandel’štam.” In Osip Mandel’štam, Conversazione su Dante, a cura di Remo Faccani, 7-36. Genova: Il melangolo.
  36. Garzonio, Stefano. 1990. “Ancora su Dante in Russia. Note in margine ai lavori di A. A. Asojan.” Europa orientalis 9: 505-21.
  37. Garzonio, Stefano. 2016. “Dante e Gogol. Un parallelo creativo.” Semicerchio 55, 2: 312-18.
  38. Giuliano, Giuseppina. 2020. “Beatrice, Dante e Merežkovskij.” Dante. Rivista internazionale di studi su Dante Alighieri 17: 73-88.
  39. Goleniščev-Kutuzov, Il’ja Nikolaevic. 1965. “Dante nella cultura sovietica.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 583-605. Firenze: Leo S. Olschki Editore.
  40. Guidubaldi, Egidio J.S., a cura di. 1989. Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987. Voll. 1-2. Firenze: Olschki.
  41. Guidubaldi, Egidio J.S. 1989. “Con J. M. Lotman: rilievi sul Florenskij del Dante formato-Einstein (perizia scientifica di Lanfranco Belloni dell'Università di Milano).” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 2, 255-75. Firenze: Olschki.
  42. Iljušin, Aleksandr A. 1996. “Dante in Russia: una nuova traduzione della ‘Divina Commedia’.” L’Alighieri 7: 79-85.
  43. Kłos, Anita, e Mariola Wilczak . 2021. “Patriotka wielu ojczyzn, mediatorka, translaborantka. O Julii Dickstein-Wieleżyńskiej i jej życiu z przekładem” (Patriota di tante patrie, mediatrice, artigiana della traduzione. Su Julia Dickstein-Wieleżyńska e la sua vita con la traduzione). Porównania 28, 1: 391-419.
  44. Kreisberg, Alina. 1984. “Soltanto Beatrice di Teodor Parnicki – un’eco moderna della Commedia dantesca.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 309-16. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  45. Křesálková, Jitka. 1984. “Aspetti della fortuna di Dante in Boemia nell’ultimo mezzo secolo.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 317-38. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  46. Landa, Kristina S. 2016. “K voprosu o dantovskich vlijanijach v rannej poèzii Vjačeslava Ivanova (1904-1919): poètika prozračnosti i otraženija” (Sulla questione delle influenze dantesche sulla prima poesia di Vjačeslav Ivanov [1904-1919]: la poetica della trasparenza della riflessione). Europa Orientalis 35: 235-66.
  47. Landa, Kristina S. 2018 “Le traduzioni russe della Commedia: il Novecento e Michail Lozinskij.” In Dante oltre i confini. La ricezione dell’opera dantesca nelle letterature altre. Atti del convegno, a cura di Silvia Monti, 121-36. Alessandria: Edizioni dell’Orso.
  48. Landa, Kristina S. 2019. “Dmitrij Min – perevodčik i kommentator Božestvennoj Komedii Dante” (Dmitrij Min – traduttore e commentatore della Divina Commedia). Vestnik Russkoj christianskoj gumanitarnoj akademii 20, 3: 295-313.
  49. Landa, Kristina S. 2020a. Božestvennaja Komedija v zarkalach russkich perevodov. K istorii recepcii dantovskogo tvorčestva v Rossii (La Divina Commedia nello specchio delle traduzioni russe. Verso una storia della ricezione dell’opera di Dante in Russia). Sankt-Peterburg: Russkaja Christianskaja Gumanitarnaja Akademija.
  50. Landa, Kristina S. 2020b. “Osip Mandel’štam i novye perevodčiki Božestvennoj Komedii Dante v Rossii” (Osyp Mandel’štam e i nuovi traduttori della Divina Commedia di Dante in Russia). Europa Orientalis 39: 345-72.
  51. Landa, Kristina S. 2021. “Le traduzioni di Dante nella Russia dell’Ottocento: dagli esperimenti formali alla scoperta del messaggio civile della ‘Commedia’.” In Dante fra Italia ed Europa nell’Ottocento. Atti dei Seminari Internazionali Per Dante verso il ’21. Milano, novembre 2018-luglio 2020, a cura di Simona Brambialla, e Luca Mazzoni, 235-68. Milano: Accademia Ambrosiana.
  52. Litwornia, Andrzej. 2005. “Dantego któż się odważy tłumaczyć”. Studia o recepcji Dantego w Polsce (“Chi oserà tradurre Dante”. Studi sulla ricezione di Dante in Polonia). Warszawa: Instytut Badan Literackix PAN, Stowarzyszenie “Pro Cultura Litteraria”.
  53. Lo Gatto, Ettore. 1921. “La fortuna di Dante nel mondo: In Russia.” L’Italia che scrive 4: 66-70.
  54. Maran, Giovanni. 1965. “Recensione a Arturo Cronia, La fortuna di Dante nelle letterature céca e slovacca, Padova, Marsilio Editori 1964, pp. 229.” Lettere Italiane 17, 2: 220-22.
  55. Marchesani, Pietro. 1989. “Per una rilettura della ‘Non Divina Commedia’ di Zygmunt Krasinski, poeta romantico polacco.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1, 47-53. Firenze: Olschki.
  56. Marinelli, Luigi. 2011. “Epica e etica: oltre il dantismo polacco.” Critica del Testo 14, 3: 253-292.
  57. Marinelli, Luigi. 2021. “ ‘Là è casa mia’: intorno al dantismo di Czesław Miłosz.” Critica del Testo 24, 3: 299-317.
  58. Marinelli, Luigi. 2022. Noster hic est Dantes. Su Dante e il dantismo in Polonia. Roma: Lithos.
  59. Maver Lo Gatto, Anjuta. 1984. “La figura di Dante nell’opera di N. Gumilev e A. Achmatova.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 401-10. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  60. Mazzitelli, Gabriele. 2016. Le pubblicazioni dell’Istituto per l’Europa orientale. Catalogo storico (1921-1944). Firenze: Firenze University Press.
  61. Merežkovskij, Dmimtrij Sergeevič. 2017. Dante, traduzione italiana di Andrea Bilaghi, e Valentina Rossi. Verona: Fiorini.
  62. Pachlovska, Oksana. 1995. “Dante in Ucraina.” In Dalla bibliografia alla storiografia. La critica dantesca nel mondo dal 1965 al 1990, a cura di Enzo Esposito, 185-98. Ravenna: Longo.
  63. Palumbo, Pier F. 1976. “Dante e il mondo slavo.” Studi Salentini 49, 5: 5-23.
  64. Perillo, Francesco S. 1984. “Andrija Kačić Miošić i Dante.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 453-61. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  65. Petaros Jeromela, Valentina. 2008. “La Divina Commedia tra traduzione e versione. I tentativi della lingua slovena.” Metodi e Ricerche 27, 1: 181-207.
  66. Petaros Jeromela, Valentina. 2021. La “Divina” in sloveno. La “Komedija” di Dante nella traduzione di Jože Debevec con l’analisi delle varianti. Roma: Aracne editrice.
  67. Petkanov, Ivan. 1965. “Dante in Bulgaria.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 71-107. Firenze: Leo S. Olschki Editore.
  68. Petkanov, Ivan. 1984. “Dante in Bulgaria (con particolare riguardo agli ultimi decenni della nostra epoca).” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 2, 465-78. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  69. Petrov, Dragomir. 1992. “La recezione di Dante in Bulgaria.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 173-82. Ravenna: Longo.
  70. Picchio, Riccardo, e Maria Picchio Simonelli. 1984. “I confini orientali del mondo di Dante.” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 1, 13-29. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  71. Popova Rogova, Natalia. 2017. “Le traduzioni della Commedia in Russia dal XVIII secolo ai giorni nostri: una rassegna.” La parola del testo 21, 1-2: 159-68.
  72. Ronchetti, Barbara. 2021. “Il ritmo dei passi e lo sguardo della strada. Fra Majkovskij e Dante.” Critica del Testo 24, 3: 203-27.
  73. Salmon, Laura.1989. “Tra specchi ed ombre: il Dante di Blok e di Bal’mont. Studi per una traduzione.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1, 239-61. Firenze: Olschki.
  74. Salwa, Peter. 1992. “Le traduzioni novecentesche di Dante in Polonia.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 215-23. Ravenna: Longo.
  75. Salwa, Peter. 2001. “Dante in Polonia: una presenza viva?” Dante Studies, with the Annual Report of the Dante Society 119: 187-202.
  76. Siclari, Angela D. 1989. “Brjusov cultore di Dante.” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1, 309-24. Firenze: Olschki.
  77. Skerly, Stanko, e Atilj Rakar. 1965. “Pubblicazioni dantesche in lingua slovena.” In Dante nel mondo. Raccolta di studi promossa dall’Associazione Internazionale per gli Studi di Lingua e Letteratura Italiana, a cura di Vittore Branca, e Ettore Caccia, 313-18. Firenze: Leo S. Olshchki.
  78. Ślaski, Jan. 1982. “Z dziejów Dantego w Polsce XVI wieku (Przyczynek do opinii Trzecieskiego o Reju)” (Della ricezione di Dante in Polonia [Contributo sull’opinione di Trzecieski su Rej]). Odrodzenie i reformacja w Polsce 27: 57-65.
  79. Ślaski, Jan. 1984. “Noster hic est Dantes (Dalla fortuna di Dante nella Polonia cinquecentesca).” In Dante i slavenskij svijet. Razred za suvremenu književnost (Dante e il mondo slavo. Atti del Convegno Internazionale) (Dubrovnik 26-29.X.1981), a cura di Frano Čale. volume 2, 613-17. Zagreb: Jugoslavenska akademija znanosti i umjetnosti.
  80. Torbarina, Josip. 1966. “Arturo Cronia on Dante in Croatian and Serbian literature.” Studia romanica et anglica zagabriensia 21-22: 161-76.
  81. Tosi, Alena Wildowa. 1992. “Le traduzioni di Dante in Cecoslovacchia.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 125-36. Ravenna: Longo.
  82. Trukhanova, Olga. 2019. Il vate, il poeta, l’esule. Brodskij rilegge Dante. Roma: Universitalia.
  83. Urussov, Aleksandr. 1992. “Dante in Ucraina.” In L’opera di Dante nel mondo: edizioni e traduzioni nel Novecento. Atti del Convegno internazionale di studi, Roma, 27-29, a cura di Enzo Esposito, 197-201. Ravenna: Longo.
  84. Verč, Ivan. 1989. “Limiti e possibilità della tradizione dantesca nello sviluppo del romanzo russo (Gogol' - Dostoevskij - Belyi - Pil'njak - Bulgakov - Erofeev).” In Dantismo russo e cornice europea. Atti del convegno di Alghero-Gressoney, 1987, a cura di Egidio J.S. Guidubaldi. volume 1, 23-45. Firenze: Olschki.
PDF
  • Publication Year: 2022
  • Pages: 9-24
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2022 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2022
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2022 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Studi italiani su Dante nel mondo slavo: alcune considerazioni

Authors

Giovanna Siedina

Language

Italian

DOI

10.36253/979-12-2150-003-5.01

Peer Reviewed

Publication Year

2022

Copyright Information

© 2022 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

Itinerari danteschi nelle culture slave

Editors

Giovanna Siedina

Peer Reviewed

Publication Year

2022

Copyright Information

© 2022 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-2150-003-5

eISBN (pdf)

979-12-2150-003-5

eISBN (xml)

979-12-215-0013-4

Series Title

Biblioteca di Studi di Filologia Moderna

Series E-ISSN

2420-8361

129

Fulltext
downloads

108

Views

Export Citation

1,303

Open Access Books

in the Catalogue

1,746

Book Chapters

3,161,365

Fulltext
downloads

3,987

Authors

from 820 Research Institutions

of 63 Nations

63

scientific boards

from 339 Research Institutions

of 43 Nations

1,148

Referees

from 346 Research Institutions

of 37 Nations