Contained in:
Book Chapter

Chiesa e vita religiosa nel territorio pistoiese tra l’XI e l’inizio del XII secolo

  • Antonella Fabbri

Between the eleventh and twelfth centuries, the religious environment of the Pistoia area was profoundly influenced by the different currents of the ‘Gregorian Reform’, which arrived here early and strongly contributed to change the internal balance of power in the local diocese. This intervention aims to retrace the main events that occurred at this time in the religious history of Pistoia, trying to make the events of the local episcopate dialogue with those of the main ecclesiastical institutions active in the diocese, including, in particular, the rectory of San Zeno and the monastic communities most capable of carving out an important role in the spiritual, but also political, dynamics of the territory. An attempt will thus be made to highlight the factors that contributed to the success of the reform movements and, above all, to determine the particular ‘Vallombrosan’ connotation of the diocese.

  • Keywords:
  • Pistoia - Gregorian reform - episcopate - rectory - Vallombrosans,
+ Show More

Antonella Fabbri

University of Padua, Italy - ORCID: 0000-0003-0377-1612

  1. Andenna C., Studi recenti sui canonici regolari, in G. Andenna (a cura di), Dove va la storiografia monastica in Europa? Temi e metodi di ricerca per lo studio della vita monastica e regolare in età medievale alle soglie del terzo millennio, V&P università, Milano 2001, pp. 101-129.
  2. Beani G., La chiesa pistoiese dalla sua origine ai tempi nostri. Appunti storici, Pagnini, Pistoia 1912.
  3. Berti G., La cappella di S. Anastasio e la “Sala” di Pistoia, «Bullettino Storico Pistoiese», 85, 1983, pp. 71-94.
  4. Boesch Gajano S., Storia e tradizione vallombrosane, in Ead., Vallombrosa. Memorie agiografiche e culto delle reliquie, a cura di A. Degl’Innocenti, Viella, Roma 2012, pp. 15-115.
  5. Bonacini P., Il monastero di S. Benedetto Polirone: formazione del patrimonio fondiario e rapporti con l’aristocrazia italica nei secoli XI e XII, «Archivio Storico Italiano», 158, 4, 2000, pp. 623-678.
  6. Bruschi M., Dalì S., La chiesa di San Silvestro a Santomoro, Tellini, Pistoia 1977.
  7. Bruschi M., Il complesso abbaziale di San Bartolomeo in Pistoia, ECOP, Pistoia 1981.
  8. Caggese R., Note e documenti per la storia del vescovado di Pistoia nel secolo XII, «Bullettino Storico Pistoiese», 9, 1907, pp. 133-185.
  9. Cerami D., Dipendenze montane dei monasteri di S. Pietro di Modena e di S. Giovanni Evangelista di Parma, in R. Zagnoni (a cura di), Monasteri d’Appennino. Atti delle giornate di studio (11 settembre 2003), Gruppo di studi alta Valle del Reno – Società pistoiese di storia patria, Porretta Terme-Pistoia 2006, pp. 147-166.
  10. Chiappelli L., Per la storia della viabilità dell’alto Medioevo. 1. L’ospizio del “Pratum Episcopi”, «Bullettino Storico Pistoiese», 28, 1926, pp. 85-100.
  11. Chiappelli L., Per la storia della viabilità nell’alto Medioevo. 2. La badia di Taona, «Bullettino Storico Pistoiese», 29, 1927, pp. 1-14.
  12. Cipriani A., Per rinnovare il bel corpo della Chiesa. Memoria delle soppressioni parrocchiali settecentesche nella “città frataja” di Pistoia, Gli ori, Pistoia 2007.
  13. Cortese M. E., I conti Alberti dalla dimensione regionale alla signoria appenninica, in P. Pirillo e L. Tanzini (a cura di), Terre di confine tra Toscana, Romagna e Umbria. Dinamiche politiche, assetti amministrativi, società locali (secoli XII-XVI), Olschki, Firenze 2020, pp. 187-213.
  14. Coturri E., Dell’ospedale di Rosaio e di una lite per la sua giurisdizione sostenuta nel XIII secolo dal vescovato pistoiese, «Bullettino Storico Pistoiese», 72, 1970, pp. 143-147.
  15. Coturri E., Pietro abate vallombrosano di Fucecchio e vescovo di Pistoia, «Bullettino Storico Pistoiese», 87, 1985, pp. 27-32, riedito in Id., Pistoia, Lucca e la Valdinievole nel Medioevo. Raccolta di saggi, a cura di G. Francesconi e F. Iacomelli, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1998, pp. 47-51.
  16. D’Acunto N., I Vallombrosani e l’episcopato nei secoli XII e XIII, in Id. (a cura di), Papato e monachesimo “esente” nei secoli centrali del Medioevo, Firenze University Press, Firenze 2003, pp. 41-64.
  17. D’Acunto N., Tensioni e convergenze fra monachesimo vallombrosano, papato e vescovi nel secolo XI, in G. Monzio Compagnoni (a cura di), I Vallombrosani nella società italiana dei secoli XI e XII, Ed. Vallombrosa, Vallombrosa 1995, pp. 57-81.
  18. Dalla Negra R. (a cura di), La badia di San Salvatore di Vaiano. Storia e restauro, Sillabe, Livorno 2005.
  19. Di Pede M.A., L’Abbazia di Montepiano. Un’architettura vallombrosana sull’Appennino pratese, FirenzeLibri, Reggello 2006.
  20. Egger K., Canonici Regolari, in Dizionario degli istituti di perfezione, Edizioni Paoline, Milano 1974-2003, II, coll. 46-65.
  21. Fabbri A., Camaldolesi e Vallombrosani nella Toscana medievale. Repertorio delle comunità sorte tra XI e XV secolo, Firenze University Press, Firenze 2021.
  22. Fantappiè R., La chiesa di S. Giovanni Forcivitas e i suoi rapporti con la propositura di Prato, «Bullettino Storico Pistoiese», 73, 1971, pp. 79-124.
  23. Fantappiè R., La chiesa di San Giovanni Forcivitas e i suoi rapporti con la propositura di Prato, «Bullettino Storico Pistoiese», 73, 1971, pp. 79-124.
  24. Ferrali S., Pievi e clero plebano in diocesi di Pistoia, «Bullettino Storico Pistoiese», 75, 1973, pp. 39-62, riedito in Id., Chiesa e clero pistoiese nel Medioevo, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2005, pp. 227-252.
  25. Ferrali S., Pievi e parrocchie nel territorio pistoiese, in Il romanico pistoiese nei suoi rapporti con l’arte romanica dell’Occidente, Centro Italiano di Studi di Storia e d’Arte, Pistoia 1966, pp. 217-266, ora edito in Id., Chiesa e clero pistoiese nel Medioevo, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2005, pp. 1-44.
  26. Francesconi G., Districtus civitatis Pistorii. Strutture e trasformazioni del potere in un contado toscano (secoli XI-XIV), Società Pistoiese di Storia Patria – Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, Pistoia 2007, pp. 115-134.
  27. Francesconi G., Il «memoriale» del vescovo Ildebrando: un manifesto politico d’inizio secolo XII?, «Bullettino Storico Pistoiese», 112, 2010, pp. 109-136.
  28. Francovich R., Vannini G., San Salvatore a Vaiano: saggio di scavo in una badia del territorio pratese, «Archeologia Medievale», 3, 1976, pp. 53-138.
  29. Frati M., I resti romanici dell’abbazia di S. Martino in Campo nel territorio di Capraia e Limite, «Milliarium», 8, 2008, pp. 54-63.
  30. Gazzini M., Ospedali di passo sull’Appennino tosco-emiliano. Prato del Vescovo e Croce Brandegliana nelle proiezioni ecclesiastiche, economiche e militari di Pistoia (secoli XI-XIV), in Ospedali e montagne. Paesaggi, funzioni, poteri nei secoli medievali (Italia, Francia, Spagna), «Quaderni degli Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica», 5, 2021, pp. 231-347.
  31. Giacomelli Romagnoli M., L’Abbazia di San Salvatore in Agna o Alina, Tipografia Pistoiese, Pistoia 1967.
  32. Gualtieri P., Poteri civili ed ecclesiastici ed esperienze religiose femminili a Pistoia fra Due e Trecento, in Vita religiosa al femminile (secoli XIII- XIV), Centro italiano di studi di storia e d’arte – Viella, Pistoia-Roma 2019, pp. 217-242.
  33. Guazzini G., Il cantiere di San Pier Maggiore nel quadro dell’architettura e scultura romanica pistoiese tra XII e XIII secolo, «Commentari d’arte», 17, 2011, pp. 34-60.
  34. Guazzini G., San Pier Maggiore a Pistoia: un inedito libro di testamenti trecenteschi ed una proposta di ricostruzione degli assetti interni, «Bullettino Storico Pistoiese», 114, 2012, pp. 57-88.
  35. Gurrieri F. (a cura di), L’architettura del San Mercuriale a Pistoia. Un frammento di città, Edizioni del Comune di Pistoia – Alinea, Pistoia-Firenze 1989.
  36. Istituzioni monastiche e istituzioni canonicali in Occidente (1123-1215), Vita e pensiero, Milano 1980.
  37. Kehr P.F., Italia pontificia sive Repertorium privilegiorum et litterarum a romanis pontificibus ante annum 1198, III: Etruria, apud Wiedmannos, Berolini 1908.
  38. Kurze W., La presenza monastica in Toscana prima dei Mendicanti con particolare riguardo alla situazione di Pistoia, in R. Nelli (a cura di), Gli ordini mendicanti a Pistoia (secc. XIII-XV). Atti del convengo di studi (Pistoia, 12-13 maggio 2000), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2001, pp. 31-53.
  39. Kurze W., Monasteri e Comuni in Toscana, in Id., Scritti di storia toscana. Assetti territoriali, diocesi, monasteri dai longobardi all’età comunale, a cura di M. Marrocchi, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2008, pp. 139-164.
  40. Kurze W., Monasteri e nobiltà nella Tuscia altomedievale, in Id., Monasteri e nobiltà nel senese e nella Toscana medievale, Ente provinciale per il turismo di Siena, Siena 1989, pp. 295-316.
  41. La vita comune del clero nei secoli XI e XII, 2 voll., Vita e pensiero, Milano 1962.
  42. Lucchesi E., I monaci benedettini vallombrosani nella diocesi di Pistoia e Prato. Note storiche, Libreria Editrice Fiorentina, Firenze 1941.
  43. Manselli R., Istituzioni ecclesiastiche e vita religiosa, in G. Cherubini (a cura di), Prato. Storia di una città, I: Ascesa e declino del centro medievale (dal Mille al 1494), Comune – Le Monnier, Prato-Grassina 1991, pp. 763-822.
  44. Marchiaro M., La produzione documentaria e libraria nella canonica di San Zeno di Pistoia (sec. XI ex.–XII in.), in A. Nievergelt, R. Gamper, M. Bernasconi Reusser, B. Ebersperger e E. Tremp (herausgegeben von), Scriptorium. Wesen, Funktion, Eigenheiten, Bayerische Akademie der Wissenschaften, München 2015, pp. 127-140.
  45. Milo Y., From Imperial Hegemony to the Commune: Reform in Pistoia’s Cathedral Chapter and Its Political Impact, in Istituzioni ecclesiastiche della Toscana medioevale, Congedo, Galatina 1980, pp. 87-107.
  46. Monumenta Germaniae Historica, Otto II et III diplomata, Impensis Bibliopolii Hahniani, Hannoverae 1888.
  47. Musardo Talò V., Il monachesimo femminile. La vita delle donne religiose nell’Occidente medievale, San Paolo, Cinisello Balsamo 2006.
  48. Nardi F., Bullarium Vallumbrosanum sive tabula chronologica in qua continentur bullæ illorum pontificum qui eumdem ordinem privilegiis decorarunt, Typ. Dominici Ambrosii Verdi, Fiorentiæ 1729.
  49. Nelli R., ‘Regolari’ e ‘secolari’ sul crinale appenninico: due esempi di signorie ecclesiastiche, in P. Pirillo e L. Tanzini (a cura di), Terre di confine tra Toscana, Romagna e Umbria. Dinamiche politiche, assetti amministrativi, società locali (secoli XII-XVI), Olschki, Firenze 2020, pp. 283-296.
  50. Nelli R., Un monastero e le sue terre: San Michele in Forcole dalla fondazione al 1250, «Bullettino Storico Pistoiese», 93, 1991, pp. 19-40.
  51. Pásztor E., Il monachesimo femminile, in Ead., Donne e sante. Studi sulla religiosità femminile nel Medio Evo, Studium, Roma 2000, pp. 21-63.
  52. Pederzoli G., Imperatori, marchesi e conti: le relazioni tra l’Abbazia della Fontana Taona e il potere politico fra XI e XII secolo, in Zagnoni (a cura di), L’Abbazia di San Salvatore della Fontana Taona nel Medioevo, Gruppo di studi Alta Valle del Reno, Porretta Terme 2017, pp. 49-56.
  53. Pescaglini Monti R., I conti Cadolingi, in I ceti dirigenti in Toscana nell’età precomunale, Pacini, Pisa 1981, pp. 191-203.
  54. Pescaglini Monti R., Le dipendenze polironiane in diocesi di Lucca, in L’Italia nel quadro della espansione europea del monachesimo cluniacense. Atti del Convegno Internazionale di storia medievale (Pescia, 26-28 novembre 1981), Badia di Santa Maria del Monte, Cesena 1986, pp. 143-172.
  55. Piatti P., Tradizione eremitica e memoria agiografica: il caso di san Baronto, in A. Benvenuti e R. Nelli (a cura di), Culto dei santi e culto dei luoghi nel medioevo pistoiese, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2010, pp. 43-74.
  56. Piattoli R. (a cura di), Le carte del monastero di S. Maria di Montepiano (1000-1200), Istituto Storico Italiano per il Medio Evo, Roma 1942.
  57. Rauty N. (a cura di), Regesta Chartarum Pistoriensium. Canonica di S. Zenone. Secolo XI, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1985.
  58. Rauty N. (a cura di), Regesta chartarum pistoriensium. Vescovado (secoli XI e XII), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1974.
  59. Rauty N. (a cura di), Schede storiche delle parrocchie della Diocesi di Pistoia, Cancelleria vescovile, Pistoia 1986.
  60. Rauty N. e Savino G. (a cura di), Lo statuto dei consoli del Comune di Pistoia. Frammento del secolo XII, Comune – Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1977.
  61. Rauty N., I Vallombrosani a Pistoia dalla metà del secolo XI alla metà del secolo XII, «Bullettino Storico Pistoiese», 104, 2002, pp. 3-26.
  62. Rauty N., Il culto dei santi a Pistoia nel Medioevo, SISMEL – Edizioni del Galluzzo, Tavarnuzze-Impruneta 2000, pp. 98-101.
  63. Rauty N., Il patrimonio artistico di Pistoia e del suo territorio. Catalogo storico descrittivo, I: Architettura, Ente provinciale per il turismo, Pistoia 1967.
  64. Rauty N., L’antico palazzo dei Vescovi a Pistoia, I: Storia e restauro, Olschki, Firenze 1981, pp. 45-46.
  65. Rauty N., L’incastellamento nel territorio pistoiese tra il X e l’XI secolo, in Id., Pistoia. Città e territorio nel Medioevo, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2003, pp. 315-344.
  66. Rauty N., Poteri civili del vescovo a Pistoia fino all’età comunale, in G. Francesconi (a cura di), Vescovo e città nell’alto Medioevo. Quadri generali e realtà toscane. Convegno Internazionale di Studi (Pistoia, 16-17 maggio 1998), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2001, pp. 35-50.
  67. Rauty N., Società, istituzioni, politica nel primo secolo dell’autonomia comunale, in Id., Storia di Pistoia, Le Monnier, Firenze 1988, II, pp. 1-40: 1-8.
  68. Rauty N., Storia di Pistoia, I: Dall’alto Medioevo all’età precomunale (406-1105), Le Monnier, Firenze 1988.
  69. Rauty N., Turi P. e Vignali V. (a cura di), Regesta chartarum pistoriensium. Enti ecclesiastici e spedali. Secoli XI e XII, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1979.
  70. Rauty N., Un raro esempio di datazione con l’era della Passione in un testo agiografico del secolo XI, in L. Borgia, F. de Luca, P. Viti e R.M. Zaccaria (a cura di), Studi in onore di Arnaldo d’Addario, Conte editore, Lecce 1995, II, pp. 415-419.
  71. Redi F., A proposito del monastero di Santomato, «Bullettino Storico Pistoiese», 76, 1974, pp. 111-112.
  72. Redi F., La diocesi di Pistoia: una lenta ricerca di definizione territoriale, in Id., Chiese medievali nel pistoiese, Pizzi, Cinisello Balsamo 1991, pp. 13-40.
  73. Regesta chartarum Pistoriensium. Alto Medioevo (493-1000), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1973.
  74. Repetti E., Dizionario geografico fisico storico della Toscana contenente la descrizione di tutti i luoghi del Granducato, Ducato di Lucca Garfagnana e Lunigiana, Tofani-Allegrini e Mazzoni, Firenze 1833-1846 (rist. anast. Multigrafica, Roma 1969).
  75. Rigoli A., Il monastero di san Salvatore di Vaiano le origini alla luce delle fonti scritte e dei dati materiali, in Zagnoni (a cura di), Monasteri d’Appennino. Atti delle giornate di studio (11 settembre 2003), Gruppo di studi alta Valle del Reno – Società pistoiese di storia patria, Porretta Terme-Pistoia 2006, pp. 55-82.
  76. Ronzani M., I conti Guidi, i conti Alberti e Pistoia dall’inizio del secolo XII al 1177, «Bullettino Storico Pistoiese», 112, 2010, pp. 91-107.
  77. Ronzani M., Il volto cangiante della chiesa vescovile di Pistoia nell’età dei conti Cadolingi e Guidi (923-1124), in A. Benvenuti e R. Nelli (a cura di), Culto dei santi e culto dei luoghi nel Medioevo pistoiese. Atti del convegno di studi (Pistoia, 16-17 maggio 2008), Società Pistoiese di Storia Patria – Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, Pistoia 2010, pp. 1-22.
  78. Ronzani M., L’inquadramento pastorale della diocesi di Pistoia nei secoli XI-XIII, in F. Salvestrini (a cura di), Il territorio pistoiese dall’alto Medioevo allo stato territoriale fiorentino. Atti del Convegno di studi (Pistoia, 11-12 maggio 2002), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2004, pp. 19-81.
  79. Ronzani M., Lo sviluppo istituzionale di Pistoia alla luce dei rapporti con il Papato e l’Impero fra la fine del secolo XI e l’inizio del Duecento, in P. Gualtieri (a cura di), La Pistoia comunale nel contesto toscano ed europeo (secoli XIII-XIV), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2008, pp. 19-72.
  80. Salvestrini F., Gli Ordini religiosi a Pistoia in età precomunale e comunale, in P. Gualtieri (a cura di), La Pistoia comunale nel contesto toscano ed europeo (secoli XIII-XIV), Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2008, pp. 241-270.
  81. Salvestrini F., I Canossa e le origini del monachesimo vallombrosano, in P. Golinelli (a cura di), Frassinoro e i monasteri benedettini in rapporto con i Canossa, Pàtron, Bologna 2023, pp. 67-83.
  82. Salvestrini F., I conti Guidi e il monachesimo vallombrosano, in F. Canaccini (a cura di), La lunga storia di una stirpe comitale. I conti Guidi tra Romagna e Toscana. Atti del convegno di studi organizzato dai Comuni di Modigliana e Poppi, Olschki, Firenze 2009, pp. 291-313.
  83. Salvestrini F., I conti Guidi e il monachesimo vallombrosano, in F. Canaccini (a cura di), La lunga storia di una stirpe comitale. I conti Guidi tra Romagna e Toscana. Atti del convegno di studi organizzato dai Comuni di Modigliana e Poppi, Olschki, Firenze 2009, pp. 291-313.
  84. Salvestrini F., Il monachesimo toscano dal tardoantico all’età comunale. Istanze religiose, insediamenti, relazioni politiche, società, in B. F. Gianni, O.S.B. e A. Paravicini Bagliani (a cura di), San Miniato e il segno del Millennio, SISMEL, Firenze 2020, pp. 263-288.
  85. Salvestrini F., La presenza monastica alla fine del Medioevo. «Specificità vallombrosana» della diocesi pistoiese dalle visite canoniche ai cenobi dell’Ordine (seconda metà del secolo XIV), in Id. (a cura di), Il territorio pistoiese dall’alto Medioevo allo stato territoriale fiorentino. Atti del Convegno di studi (Pistoia, 11-12 maggio 2002) Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2004, pp. 83-116.
  86. Salvestrini F., La prova del fuoco. Vita religiosa e identità cittadina nella tradizione del monachesimo fiorentino (seconda metà del secolo XI), «Studi Medievali», s. III, 57/1, 2016, pp. 88-127.
  87. Santoli Q., Un diploma di Ottone III in favore di Antonino vescovo di Pistoia, «Bullettino Storico Pistoiese», 3, 1901, pp. 21-23.
  88. Schneider F., L’ordinamento pubblico nella Toscana Medievale. I fondamenti dell’amministrazione regia in toscana dalla fondazione del regno longobardo alla estinzione degli svevi (568 - 1268), Federazione delle Casse di risparmio della Toscana, Firenze 1975.
  89. Somigli L., Il Montalbano nel Medioevo. Storia e archeologia di un territorio di frontiera, Firenze University Press, Firenze 2021.
  90. Tabacco G., La città vescovile nell’Alto Medioevo, in P. Rossi (a cura di), Modelli di città. Strutture e funzioni politiche, Einaudi, Torino 1987, pp. 327-345.
  91. Tondi S., L’Abbazia di Montepiano dalle origini alla metà del XIII secolo, Centro Bardi, Vernio 2001.
  92. Torelli Vignali (a cura di) V., Regesta chartarum Pistoriensium. Monastero di San Salvatore a Fontana Taona, secoli XI e XII, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 1999.
  93. Torelli Vignali V., Vicende storiche dell’Abbazia della Fontana Taona, in Zagnoni (a cura di), L’Abbazia di San Salvatore della Fontana Taona nel Medioevo, Gruppo di studi Alta Valle del Reno, Porretta Terme 2017, pp. 15-34.
  94. Torrigiani I. e Porta M.V. (a cura di), La Vita e la Visio Sancti Baronti. Monaco, eremita, santo, Parrocchia San Baronto – Associazione Pro Loco Amici di San Baronto, s.l. 2013.
  95. Vannini G., Un intervento di archeologia medievale a Pistoia: San Michele in Forcole, s.n., Pistoia 1976.
  96. Vannucchi E., Chiesa e religiosità, in G. Cherubini (a cura di), Storia di Pistoia, II: L’età del libero Comune. Dall’inizio del XII secolo alla metà del XIV secolo, Le Monnier, Firenze 1998, pp. 347-386.
  97. Vannucchi E., Tradizione ed uso della Institutio canonicorum Aquisgranensis, «Bullettino Storico Pistoiese», 98, 1996, pp. 3-24.
  98. Vasaturo N., L’espansione della congregazione vallombrosana fino alla metà del secolo XII, «Rivista di Storia della Chiesa in Italia», 16, 1962, n. 3, pp. 456-485.
  99. Vasaturo N.R. (a cura di), Acta Capitulorum generalium Congregationis Vallis Umbrosae, I: Institutiones abbatum (1095-1310), Edizioni di storia e letteratura, Roma 1985.
  100. Zacharia F.A., Anecdotorum Medii Aevi maximam partem ex archivis Pistoriensibus collectio, Ex Typ. Regia, Torino 1755.
  101. Zagnoni R. (a cura di), L’Abbazia di San Salvatore della Fontana Taona nel Medioevo, Gruppo di studi Alta Valle del Reno, Porretta Terme 2017.
  102. Zagnoni R. (a cura di), San Bartolomeo del Pratum episcopi. L’ospitale di valico della strada Francesca della Sambuca nel Medioevo, Gruppo di studi alta Valle del Reno, Porretta Terme 2016.
  103. Zagnoni R., Fonti nonantolane per la storia dell’ospitale dei Santi Ambrogio e Donnino di Quarrata (1275-1324), «Bullettino Storico Pistoiese», 108, 2006, pp. 78-94.
  104. Zagnoni R., Gli ospitali di Bombiana ed i ponti di Savignano. Un complesso viario dalla dipendenza monastica a quella del Comune di Bologna, secoli XI-XIV, «Nuèter», 25, 1999, pp. 338-384.
  105. Zagnoni R., L’ospitale della Croce Brandegliana nel Medioevo dalla canonica di San Zeno al comune di Pistoia, «Bullettino Storico Pistoiese», 110, 2008, pp. 43-86.
  106. Zagnoni R., Monasteri pistoiesi e montagna bolognese (secoli XI-XIII), in La sambuca pistoiese. Una comunità dell’Appennino al confine tra Pistoia e Bologna (1291-1991), Società Pistoiese di Storia Patria – Nuèter, Pistoia-Porretta Terme 1992, pp. 65-92.
  107. Zagnoni R., Ospitali bolognesi dipendenti dall’abbazia di Vaiano e dall’ospitale del Pratum Episcopi (secoli XII-XIV), «Atti e memorie della Deputazione di storia patria per le province di Romagna», 43, 1992, pp. 63-95.
  108. Zagnoni R., Sant’Ilario del Gaggio o di Badi: chiesa parrocchiale, ospitale medievale e oratorio fra bolognese e pistoiese (secoli XI-XV), «Nuèter», 19, 1993, n. 38, pp. 337-368, oggi in Id., Il Medioevo nella montagna tosco-bolognese, uomini e strutture in una terra di confine, Gruppo di studi alta valle del Reno, Porretta Terme 2004, pp. 41-55.
  109. Zagnoni R., Sant’Ilario del Gaggio o di Badi: una chiesa parrocchiale, un ospitale medievale ed un oratorio fra Bolognese e Pistoiese (secoli 11.-18.), «Nuèter», 19, 1993, pp. 338-368.
  110. Zagnoni R., Sant’Ilario di Badi. La storia della chiesa e dell’ospitale e il restauro degli affreschi cinquecenteschi, Gruppo di studi alta valle del Reno – Parrocchia di San Prospero, Porretta Terme-Badi 2008.
  111. Zagnoni R., Vannucchi E., Giovanni abate del monastero di San Salvatore della Fontana Taona: confessarius comitisse Mathildis?, «Matildica», 4, 2021, pp. 37-56.
  112. Zamponi S., Gli statuti di Pistoia del XII secolo. Note paleografiche, codicologiche, archivistiche, in Ianuensis non nascitur sed fit. Studi per Dino Puncuh, Società Ligure di Storia Patria, Genova 2019, III, pp. 1367-1386.
PDF
  • Publication Year: 2024
  • Pages: 77-101
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2024 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2024
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2024 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Chiesa e vita religiosa nel territorio pistoiese tra l’XI e l’inizio del XII secolo

Authors

Antonella Fabbri

Language

Italian

DOI

10.36253/979-12-215-0335-7.06

Peer Reviewed

Publication Year

2024

Copyright Information

© 2024 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

Atto abate vallombrosano e vescovo di Pistoia

Book Subtitle

Bilancio storiografico e prospettive di ricerca sulla vita e l’opera di un protagonista del XII secolo

Editors

Francesco Salvestrini

Peer Reviewed

Number of Pages

378

Publication Year

2024

Copyright Information

© 2024 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-215-0335-7

ISBN Print

979-12-215-0334-0

eISBN (pdf)

979-12-215-0335-7

eISBN (epub)

979-12-215-0336-4

Series Title

Fragmentaria. Studi di storia culturale e antropologia religiosa

Series ISSN

2975-1217

Series E-ISSN

2975-1225

22

Fulltext
downloads

30

Views

Export Citation

1,321

Open Access Books

in the Catalogue

2,008

Book Chapters

3,463,393

Fulltext
downloads

4,203

Authors

from 876 Research Institutions

of 64 Nations

64

scientific boards

from 343 Research Institutions

of 43 Nations

1,216

Referees

from 363 Research Institutions

of 38 Nations