Contained in:
Book Chapter

Vescovi e signori rurali nella regione trentino-tirolese tra XIV e XV secolo

  • Andrea Tomedi

The essay illustrates the progressive weakening of the figure of the prince-bishop of Trento, feudal lord of most of the holders of castle lordships in the Trentino area. During the fourteenth century and especially the fifteenth century, noble families learned to look to Vienna and Innsbruck and to participate in the Tyrolean diets. With the sole exception of Alexander of Mazovia, the Trentino prince-bishops following Niccolò da Brno were all faithful to the empire and indeed strong supporters of it.

  • Keywords:
  • XIV-XV century,
  • Trento,
  • prince-bishop,
  • feudal relations,
  • empire,
+ Show More

Andrea Tomedi

Ca' Foscari University of Venice, Italy - ORCID: 0000-0002-6009-3750

  1. G. Albertoni, Le terre del vescovo. Potere e società nel Tirolo medievale (secoli IX-XI), Torino 1996.
  2. G. Albertoni, G.M. Varanini, Il territorio trentino nella storia europea. II L'età medievale, Trento 2011.
  3. C. Ausserer, Le famiglie nobili nelle valli del Noce. Rapporti con i vescovi e con i Principi. Castelli, rocche e residenze nobili. Organizzazione, privilegi, diritti. i Nobili rurali, Malé 1985 [Wien 1900].
  4. M. Bettotti, La nobiltà trentina nel medioevo (metà XII-metà XV secolo), Bologna 2002.
  5. M. Bellabarba, Jus Feudale Tridentinum. Dottrina giuridica e governo territoriale del principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486), in Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486) fra tardo Medioevo e Umanesimo. Atti del convegno (Trento, 2-6 ottobre 1989), a cura di I. Rogger e M. Bellabarba, Bologna 1992, pp. 147-170.
  6. M. Bellabarba, Tra la città e l'Impero. il principato vescovile di Trento nella prima età moderna, in Lo spazio alpino. Area di civiltà, regione cerniera, a cura di G. Coppola e P. Schiera, Napoli 1991, pp. 147-164.
  7. M. Bellabarba, Il principato vescovile di Trento nel Quattrocento: poteri urbani e poteri signorili, in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 385-415.
  8. K. Brandstätter, Vescovi, città e signori. Rivolte cittadine a Trento 1435-1437, Trento 1995.
  9. K. Brandstätter, Die Beziehungen zwischen Tirol und Trient im späten Mittelalter/Le relazioni tra Trento e il Tirolo nel tardo Medioevo, «Studi Trentini di Scienze Storiche», sez. 1, 75 (1996), 1, pp. 3-59.
  10. K. Brandstätter, Federico d’Asburgo e la conquista della Valsugana, in Federico IV d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Friedrich IV. von Habsburg die bischöfliche Grafschaft von Feltre. Atti del convegno La penetrazione tirolese in Italia. Federico d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Das Vordringen Tirols in Italien. Friedrich von Habsburg und die bischöfliche Grafschaft von Feltre (Feltre, Palazzo Pretorio, 5 maggio 2001) a cura di Granfranco Granello, Feltre 2001, pp. 65-108.
  11. Bressanone, I, La storia, a cura di B. Fuchs, H. Heiss, C. Milesi e G. Pfeifer, Bolzano 2004.
  12. L. Brida, Un valsuganotto del Trecento: Siccone II di Caldonazzo-Telvana (1342-1408), «Studi Trentini di Scienze Storiche», 52 (1973), 3, pp. 249-265.
  13. L. Brida, Caldonazzo. contributi storici, Pergine 2000.
  14. S. Carocci, La signoria rurale nel Lazio (secoli XII e XIII), in La signoria rurale nel medioevo italiano, I, a cura di A. Spicciani e C. Violante, Pisa 1997, pp. 167-198.
  15. S. Carocci, Signoria rurale, prelievo signorile e società contadina (sec. XI-XIII): la ricerca italiana, in Pour une anthropologie du prélèvement seigneurial dans les campagnes médiévales. Réalités et représentations paysannes, a cura di M. Bourin e P. Martinez Sopena, Parigi 2004, pp. 63-82.
  16. A. Castagnetti, Tra regno italico e regno teutonico: verso i poteri comitali del vescovo (888-1027), in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 73-115.
  17. Codex Wangianus. I cartulari della Chiesa trentina (secoli XIII-XIV), I-II, a cura di E. Curzel, G.M. Varanini, Bologna, 2007.
  18. S. Collavini, I signori rurali in Italia centrale (secoli XII-metà XIV): profilo sociale e forme di interazione, in I poteri territoriali in Italia centrale e nel Sud della Francia. Gerarchie, istituzioni e linguaggi (secoli XII-XIV): un confronto, a cura di G. Castelnuovo e A. Zorzi, «Melanges de l’Ècole française de Rome. Moyen Âge», 123 (2011), pp. 301-318.
  19. S. Collodo, Saggio storico introduttivo, in L’episcopato di Feltre nel Medioevo. Il Catastrum seu inventarium bonorum del 1386, a cura di E. Bonaventura, B. Simonato e C. Zoldan, Venezia 1999, pp. VII-XXX.
  20. S. Collodo, Stirpi signorili della Valsugana: appunti di ricerca sui da Caldonazzo e i da Castelnuovo, in I percorsi storici della Valsugana, II, La valle divisa. Atti del convegno (Castel Ivano, 26 settembre 1998), a cura di V. Bortondello, N. Dall’Agnol, C. Minati, Castel Ivano (TN) 2003, pp. 302-341.
  21. E. Curzel, L’organizzazione ecclesiastica della Valsugana nel Medioevo. Il panorama delle chiese tra XIV e XV secolo visto dai registri dei vescovi di Feltre, in I percorsi storici della Valsugana, II, La valle divisa. Atti del convegno (Castel Ivano, 26 settembre 1998), a cura di V. Bortondello, N. Dall’Agnol, C. Minati, Castel Ivano (TN) 2003, pp. 259-289.
  22. E. Curzel, I vescovi di Trento nel basso medioevo: profili personali scelte di governo temporale e spirituale, in Storia del Trentino, III (L’età medievale), cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 579-610.
  23. G. Dal Molin, I vescovi di Feltre nei primi decenni del XV secolo, in Federico IV d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Friedrich IV. von Habsburg die bischöfliche Grafschaft von Feltre. Atti del convegno La penetrazione tirolese in Italia. Federico d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Das Vordringen Tirols in Italien. Friedrich von Habsburg und die bischöfliche Grafschaft von Feltre (Feltre, Palazzo Pretorio, 5 maggio 2001), a cura di G. Granello, Feltre 2001, pp. 133-160.
  24. Espaces ecclésiastiques et seigneuries laïques. Définitions, modèles et conflits en zones d’interface (IXe-XIIIe siècle)/Kirchliche Räume und weltliche Herrschaften. Definitionen, Modelle und Konflikte in Kontaktzonen (9.-13. Jahrhundert), a cura di T. Martine, J. Nowak e J. Scheider, Parigi 2021.
  25. K. Fajkmajer, Studien zur Verwaltungsgeschichte des Hochstiften Brixen im Mittelalter,«Forschungen und Mitteilungen zur Geschichte Tirols und Vorarlbergs», 6 (1909), pp. 1-21, 113-126, 209-249, 313-347.
  26. A. Gamberini, Vescovo e conte. La fortuna di un titolo nell’Italia centro-settentrionale (secoli XI-XV), «Quaderni Storici», 138 (2011), XLVI, 3, pp. 671-695.
  27. G. Gerola, Sul valore della nobiltà “gentile” nel Principato di Trento, in «Studi Trentini di Scienze Storiche», 16 (1935), pp. 217-222.
  28. Il Trentino in età veneziana. Atti della Accademia Roveretana degli Agiati. Atti del convegno (18-20 maggio 1989), 238 (1988), serie VI, 28, f. A.
  29. Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486) fra tardo Medioevo e Umanesimo. Atti del convegno (Trento, 2-6 ottobre 1989), a cura di I. Rogger e M. Bellabarba, Bologna 1992.
  30. V. Inama, Storia delle valli di Non e Sole nel Trentino. Dalle origini fino al secolo XVI, Trento 1905.
  31. L’episcopato di Feltre nel Medioevo. Il Catastrum seu inventarium bonorum del 1386, a cura di E. Bonaventura, B. Simonato e C. Zoldan, Venezia 1999.
  32. W. Meyer, Il Basso Medioevo (dal X secolo alla metà del XIV), in Storia dei Grigioni, I, Dalle origini al Medioevo, Bellinzona 2000, pp. 139-193.
  33. F. Pagnoni, L’episcopato di Brescia nel basso medioevo. Governo, scritture, patrimonio, Roma 2018.
  34. G. Pfeifer, Ministerialität und geistliche Stadt. Entwicklungslinie in Brixen bis zur Mitte des 13. Jahrhunderts, in Stadt und Hochstift. Brixen, Bruneck und Klausen bis zur Säkularisation 1803/ Città e principato. Bressanone, Brunico e Chiusa fino alla secolarizzazione 1803, a cura di H. Flachenecker, H. Heiss e H. Obermair, Bolzano 2000, pp. 131-148.
  35. G. Pfeifer, Da “Prihsna” a “Brichsen”. Contributi per la storia della città di Bressanone nel medioevo, in Bressanone, I, La storia, a cura di B. Fuchs, H. Heiss, C. Milesi e G. Pfeifer, Bolzano 2004, pp. 89-161.
  36. U. Pistoia, Primiero e i suoi statuti, in I percorsi storici della Valsugana, II, La valle divisa. Atti del convegno (Castel Ivano, 26 settembre 1998), a cura di V. Bortondello, N. Dall’Agnol e C. Minati, Castel Ivano (TN) 2003, pp. 384-394.
  37. U. Pistoia, Un avamposto dei conti del Tirolo verso la pianura veneta. Primiero tra XIV e XV secolo, in Federico IV d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Friedrich IV. von Habsburg die bischöfliche Grafschaft von Feltre. Atti del convegno La penetrazione tirolese in Italia. Federico d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Das Vordringen Tirols in Italien. Friedrich von Habsburg und die bischöfliche Grafschaft von Feltre (Feltre, Palazzo Pretorio, 5 maggio 2001), a cura di G. Granello, Feltre 2001, pp. 53-63.
  38. Poteri signorili e feudali nelle campagne dell’Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento: fondamenti di legittimità e forme di esercizio. Atti del convegno di studi (Milano, 11-12 aprile 2003), a cura di F. Cengarle, G. Chittolini e G.M. Varanini, Firenze 2005.
  39. D. Reich, I nobili gentili delle Valli di Non e Sole, «Tridentum», 14 (1912), pp. 425-449 e 15 (1913), pp. 1-40.
  40. J. Riedmann, Mittelalter, in Geschichte des Landes Tirol, I, a cura di J. Fontana, P.W. Haider, W. Leitner, G. Mühlberger, R. Palme, O. Parteli, J. Riedmann, Bozen-Innsbruck-Wien 1985, pp. 265-661.
  41. J. Riedmann, Rapporti del principato vescovile di Trento con il conte del Tirolo: le cosiddette compattate del 1468, in Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486) fra tardo Medioevo e Umanesimo. Atti del convegno (Trento, 2-6 ottobre 1989), a cura di I. Rogger e M. Bellabarba, Bologna 1992, pp. 119-146.
  42. J. Riedmann, La Valsugana nei secoli X-XIV, in Federico IV d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Friedrich IV. von Habsburg die bischöfliche Grafschaft von Feltre. Atti del convegno La penetrazione tirolese in Italia. Federico d’Asburgo e la contea vescovile di Feltre/Das Vordringen Tirols in Italien. Friedrich von Habsburg und die bischöfliche Grafschaft von Feltre (Feltre, Palazzo Pretorio, 5 maggio 2001), a cura di G. Granello, Feltre 2001, pp. 33-51.
  43. J. Riedmann, Verso l’egemonia tirolese (1256-1310), in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 255-343.
  44. I. Rogger, I principati ecclesiastici di Trento e di Bressanone dalle origini alla secolarizzazione del 1236, in I poteri temporali dei vescovi in Italia e Germania nel Medioevo, a cura di C. G. Mor e H. Schmidinger, Bologna 1979, pp. 177-223.
  45. R. Sablonier, Politica e statalità nella Rezia del tardo Medioevo, in Storia dei Grigioni, I, Dalle origini al Medioevo, Bellinzona 2000, pp. 243-290.
  46. A. Stella, I principati vescovili di Trento e Bressanone, in Storia d’Italia, XVII, I Ducati padani, Trento e Trieste, a cura di L. Marini, G. Tocci, C. Mozzarella e A. Stella, Torino 1979, pp. 499-606.
  47. A.A. Strnad, Personalità, famiglia, carriera ecclesiastica di Johannes Hinderbach prima dell’episcopato, in Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486) fra tardo Medioevo e Umanesimo. Atti del convegno (Trento, 2-6 ottobre 1989), a cura di I. Rogger e M. Bellabarba, Bologna 1992, pp. 1-31.
  48. Storia dei Grigioni, I, Dalle origini al Medioevo, Bellinzona 2000.
  49. G.M. Varanini, Istituzioni, politica e società nel Veneto (1329-1403), in Il Veneto nel medioevo. Le signorie trecentesche, a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Verona 1995, pp. 1-124.
  50. G.M. Varanini, Il vescovo Hinderbach e le comunità rurali trentine, in Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1486) fra tardo Medioevo e Umanesimo. Atti del convegno (Trento, 2-6 ottobre 1989) a cura di I. Rogger e M. Bellabarba, Bologna 1992, pp. 171-191.
  51. G.M. Varanini, Il principato vescovile di Trento nel Trecento: lineamenti di storia politico-istituzionale, in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 345-383.
  52. G.M. Varanini, L’economia. Aspetti e problemi (XIII-XV secolo), in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti e G.M. Varanini, Bologna 2003, pp. 461-515.
  53. H. Voltelini von, Le circoscrizioni del Trentino fino al 1803, a cura di Emanuele Curzel, Trento 1999 (Wien 1918).
  54. B. Waldstein-Wartenberg, Storia dei conti d’Arco nel Medioevo, Roma 1979 [Innsbruck-München 1971].
  55. J.W. Woś, Alessandro di Mazovia. Vescovo di Trento (1423-1444), Trento 1989.
PDF
  • Publication Year: 2023
  • Pages: 253-275
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2023 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2023
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2023 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Vescovi e signori rurali nella regione trentino-tirolese tra XIV e XV secolo

Authors

Andrea Tomedi

Language

Italian

DOI

10.36253/979-12-215-0096-7.15

Peer Reviewed

Publication Year

2023

Copyright Information

© 2023 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

La signoria rurale nell’Italia del tardo medioevo. 6 Le signorie trentine

Editors

Marco Bettotti, Gian Maria Varanini

Peer Reviewed

Number of Pages

420

Publication Year

2023

Copyright Information

© 2023 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-215-0096-7

ISBN Print

979-12-215-0095-0

eISBN (pdf)

979-12-215-0096-7

eISBN (xml)

979-12-215-0098-1

Series Title

Reti Medievali E-Book

Series ISSN

2704-6362

Series E-ISSN

2704-6079

72

Fulltext
downloads

74

Views

Export Citation

1,310

Open Access Books

in the Catalogue

1,977

Book Chapters

3,390,281

Fulltext
downloads

4,172

Authors

from 873 Research Institutions

of 64 Nations

63

scientific boards

from 340 Research Institutions

of 43 Nations

1,157

Referees

from 344 Research Institutions

of 37 Nations